domenica 5 dicembre 2021

Brescia: terza giornata fioretto GPG, impegnati i giovanissimi. Bergamo: master Cappellini sesto.

L’ultima giornata della prima prova GPG di Fioretto inizia per il Circolo con i giovanissimi Gianluca Prischich  e Enrico Dal Sasso.

Nel Girone Gianluca ottiene una vittoria mentre Enrico non ingrana e non ne ottiene. La prima diretta è off limits per i due alfieri del CSV che escono dalla gara. Andrà meglio la prossima volta. Quello che conta è aver fatto il proprio dovere.

La gara delle Giovanissime vede la presenza di Amanda Grisi e Laura Galla

Sia Laura che Amanda nel girone portano a casa una vittoria. Amanda entra nei 64 superando (10/4) Bugoni di Bresso mentre Laura si ferma. Per entrare nei 32 Amanda incontra la Spiniella di Verona, terza dopo i gironi, e perde 10/3.

Anche per loro è importante l’esperienza che hanno fatto. Aver incontrato le colleghe italiane in una gara nazionale serve certamente alla propria crescita. L’importante è aver fatto tutto quello che si doveva fare.

Bravi tutti i nostri atleti che in questa tre giorni di fioretto hanno affrontato con le proprie forze gli avversari, hanno fatto tesoro degli insegnamenti dei propri maestri e hanno cercato, raggiungendo anche buoni risultati, di superare i propri limiti e di avanzare nella propria crescita sia come atleti che come giovani che stanno crescendo nella loro esperienza di vita.


Dai più giovani ai Master. A Ciserano (BG) nella prima prova del Circuito Nazionale Master nella categoria 3 di  Fioretto Maschile  Fabrizio Cappellini alla ripresa delle gare dopo una interruzione di 2 anni che lo fa rientrare con un ranking 9999 fa un buon girone con 4 vittorie. Al 6^ posto dopo i gironi entra direttamente nei 16. Per gli 8 batte con un netto 10/3 Masciari di Padova. Per i 4 è fermato (10/4), da Mazzotta di Como che poi arriverà secondo. Fabrizio termina sesto un risultato che gli lascia un po’ di amaro in bocca ma che, fuori dalla delusione dell’agonista, può considerarsi positivo vista la ripresa dell’attività schermistica avvenuta solo 40 giorni fa. Forza Fabrizio!


sabato 4 dicembre 2021

Brescia: II^ giornata Fioretto GPG. Bravi i nostri atleti

Oggi nella prima prova nazionale GPG di fioretto Ginevra Faccioli e Elena D’Ascanio difendono i colori del Circolo tra le ragazze e Cesare Marchesin tra i ragazzi .

Cesare fa un buon girone con 3 vittorie e superando Gabetti per 15/13 nella prima diretta entra nei 64. Per i 32 lo supera (15/10) Carnovali di Bresso. Bravo comunque Cesare. Ha tirato con la solita grinta e volontà facendo un passo avanti rispetto a Riccione, va bene così.

Ginevra supera il girone con 4 vittorie mentre Elena ne ottiene 2. Elena perde, difendendosi con onore, per i 32 (13/15) contro la Marazzi di Torino.

Ginevra batte (15/7) per i 32 la Sanvito di Ancona e accede ai 16 (15/12) contro la Romanazzi di Monza.

Il canale, che nasce sempre dai risultati dei gironi, la porta al confronto, perdendo (15/3), con la forte Fattori di Jesi. Un quattordicesimo posto in classifica generale è comunque un buon risultato che conferma l’impegno e il lavoro fatto.

Domani è la volta delle Giovanissime con Amanda Grisi e Laura Galla e dei Giovanissimi  con in gara per il Circolo  Gianluca Prischich  e Enrico Dal Sasso 

A Ciserano (BG) Domenica nella prima prova del Circuito Nazionale Master nella categoria 3 di  Fioretto Maschile  gareggerà anche il nostro Fabrizio Cappellini.

venerdì 3 dicembre 2021

Brescia I^ prova GPG di Fioretto. Bella prova dei Maschietti

Oggi (3/12/21) a Brescia il Circolo, alla prima prova nazionale di fioretto GPG, è presente con 3 atleti. Per i Maschietti Tommaso Sandonà e Davide Berti mentre Riccardo Zanin per gli Allievi

 E’ da emozione il girone di Tommaso che fa solo vittorie ma anche Davide con 2 vittorie si difende.

Tommaso entra direttamente nei 64 mentre Davide li raggiunge lasciando a 0 un collega milanese.

Entrambi entrano nei 32 superando rispettivamente Morgan (8/7) e Abram (10/1) sia l’uno che l’altro di Trieste.

Tommaso si ferma (5/6) - in un assalto che ha visto molti, forse troppi, cartellini rossi - per i 16 contro Giarrazzo di Padova.

Davide entra negli 8 battendo nei due turni successivi Menici di Livorno (8/5) e Pilutti di Udine (10/6). Nell’assalto per il podio è battuto (10/3) da Napolitano di Como.

Nella classifica finale Davide è al posto 8 e Tommaso 17. Conta poco comunque una classifica finale che poteva anche essere molto diversa. Quello che conta è che abbiamo visto 2 atleti preparati, senza paura e capaci di confrontarsi alla pari con i colleghi di tutta Italia. Bravi, forza, continuate, continuiamo così.

Tra gli Allievi un discreto girone di Riccardo Zanin che ottiene 3 vittorie ma è fermato alla prima diretta 15/10 da Bottacin di Treviso.

Domani e domenica è la volta del Fioretto Femminile con Amanda Grisi e Laura Galla a difendere i colori del circolo tra le Giovanissime,  Gianluca Prischich  e Enrico Dal Sasso  per i giovanissimi, Ginevra Faccioli e Elena D’Ascanio lo faranno tra le ragazze mentre per i ragazzi  Cesare Marchesin.

Finalmente una certa continuità nelle gare sta permettendo di concretizzare il lavoro che si sta facendo in sala e i primi risultati si iniziano a vedere. Andiamo avanti, forza CSV!

domenica 7 novembre 2021

Week end di gare per il Circolo. Gara nazionale a Montesilvano e regionale a Conegliano

 Fine settimana con molti atleti del circolo impegnati in gare nazionali e regionali.

Si illustrano di seguito i risultati che mostrano come il Circolo sia impegnato con i propri atleti in un generale percorso di crescita che, dai più giovani che hanno fatto la prima gara, ai più esperti che affrontano il primo anno di cadetti può portare a valorizzare le capacità di tutti.

Siamo di fronte ad esperienze che sicuramente saranno da valorizzare nelle prossime gare per migliorare le proprie prestazioni e risultati.

Un grande bravo a tutti!

A Montesilvano (PE) nella prima prova Nazionale Cadetti di fioretto il circolo è stato presente sia con i maschi che con le femmine

Per il fioretto femminile il CSV è presente con tre atlete Alice Campagnola, Laura Parlato e Margherita Marchetto alla sua prima gara

Alice con 3 vittorie nei gironi entra direttamente nei 128, perde poi per i 64 (15/10) contro la Carnero di Roma 77^. Laura fa una bella gara con 3 vittorie entra direttamente nei 128 poi supera per i 64 (15/13) la Cellini di Roma e viene fermata per i 32 dalla Dinca di Trapani. Termina comunque con un buon 61^ posto nazionale che le permette di ottenere la qualificazione per i giovani.

Per quanto riguarda il Fioretto Maschile i rappresentanti del circolo sono Tommaso Bianchini e Ettore Marchesin al loro primo anno tra i Cadetti.

Tommaso fa 4 vittorie nei gironi, per 128 supera De Carlo di Ancona 15/4. Per i 64 perde 15/14, in un assalto molto equilibrato contro Poggio di Torino.

Giungendo 82^ Tommaso si qualifica per i giovani.

Ettore vince 3 assalti nei gironi, per 128 supera Bellafante di Perugia 15/5. Bonardi di Varese lo vince nella sfida per entrare nei 64.

E’ stata una gara che non ha portato alla qualificazione. Risulta però un momento di esperienza che ha visto i nostri atleti comunque confrontarsi in un momento di esperienza che ha visto inquadrare la situazione è potrà essere ben utilizzato per il futuro.

A Conegliano per i più giovani si è svolta la prima prova di Fioretto e Spada del GPG

I Maschietti di fioretto che affrontano la loro prima gara sono Giorgio Gottardo, Tommaso Sandonà e Davide Berti.

Giorgio ottiene una vittoria nei gironi e viene fermato per i 16 da Trabucco di Venezia. Tommaso dimostra la sua capacità vincendo nei gironi 4 assalti incontra per i 16, vincendolo con un netto 10/0, Bossi di Verona. Per entrare negli 8 incontra Abram di Trieste che non riesce a superare.  Davide dopo 2 vittorie nei gironi incontra per i 16 Vultaggio di Treviso e viene sconfitto 9/6.

I giovanissimi di Fioretto presenti per il Circolo sono Nicolò Liotto e Gianluca Prischich

Nicolò con una vittoria vince (10/8) e entra nei 16 contro Mescolotto di Treviso viene poi fermato (10/2) per gli 8 da Galdiolo di Udine. Gianluca perde contro Giacomoni di Udine e non passa nei 16

Amanda Grisi e Laura Galla sono state le nostre giovanissime di Fioretto

Amanda dopo 2 vittorie nei gironi è fermata per i 16 dalla Nobrutti di Montebelluna. Laura vince un assalto nei gironi e poi per i 16 è fermata dalla Piazza di Montebelluna.

Cesare Marchesin e Riccardo Zanin hanno rappresentato il Circolo per i ragazzi di fioretto

Cesare ottiene un ottimo risultato con 5 vittorie nel girone ed entra direttamente nei 32. I dolori fisici che lo stanno disturbando negli ultimi tempi lo continuano a tormentare e Gullotta di Venezia lo sconfigge 15/4 per i 16. Riccardo ottiene 2 vittorie nei gironi e poi con un bel risultato (15/2) vince Zavarise di Verona ed entra nei 32. E’ poi sconfitto (15/7) per i 16 da Chiaventone di Treviso.

Ginevra Faccioli è l’unica rappresentante del Circolo per le allieve di Fioretto

Ginevra affronta la gara di fioretto dopo aver tirato di spada nel giorno precedente. Con 3 vittorie nei giorno supera poi in un combattuto assalto (11/10) la Konadu di Conegliano e entra nei 16. Forse sentendo la stanchezza della gara di spada viene fermata per gli 8 dalla Cattaneo di Padova

Nella spada il Circolo è stato presente con i ragazzi/allievi sia per i maschi che per le femmine.

Nei ragazzi/allievi  l’unico atleta presente per il Circolo è stato Alessandro Rossettini.

Alessandro con 3 vittorie nei gironi passa direttamente nei 32. Perde poi per i 16 (15/8) contro Bottacin di Treviso.

Per le ragazze allieve sono presenti per il Circolo Elena D’Ascanio e Ginevra Faccioli (che ha fatto anche la gara di Fioretto)

Elena ottiene 2 vittorie nei gironi e supera per i 16 (15/12) Munaro di TV si ferma poi per i 16 contro la Bonsi di Verona. Ginevra fa 3 belle vittorie nei girono poi supera per i 16 (15/9) Zanetti di TV perdendo per gli 8 contro la Lumia di Verona.

domenica 31 ottobre 2021

Classifiche definitive XIII^ Maratona Berica di spada 30/31 ottobre - Vince Paola De Boni

 

Paola De Boni del Circolo della spada vince la XIII^ Maratona Berica, per il circolo anche sesta Eleonora Piemonte