giovedì 6 giugno 2024

AVVISO DI CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

 AVVISO DI CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

Vicenza 1/06/2024

Ai Soci

Ai Consiglieri
del Circolo della Spada di Vicenza

LORO SEDI

 

Ogg. Convocazione Assemblea Ordinaria dei Soci

 

Si porta a conoscenza di tutti i signori soci del Circolo della Spada di Vicenza che l’Assemblea ordinaria viene convocata in prima convocazione per il giorno 17 del mese di giugno, dell’anno 2024, alle ore 6.00, presso la sede sociale del circolo, ed in seconda convocazione per il giorno 17, del mese di Giugno dell’anno 2024, alle ore 18.30, visto la impossibilità della sede sociale presso Centro Servizi Universitari Vicenza in Piazzale Bologna 14 a Vicenza, per discutere e deliberare sul seguente

 

Ordine del Giorno

 

  • Relazione del presidente
  • Elezione presidente del Circolo della Spada per il quadriennio 2024-2028
  • Elezione del Consiglio del Circolo della Spada per il quadriennio 2024-2028

 

Vista l’importanza dei contenuti trattati sono invitati tutti i soci maggiorenni e i genitori dei soci minorenni. Si ricorda che all’assemblea, da statuto, possono votare solo i soci atleti maggiorenni iscritti e in regola con il pagamento della  quota sociale.

Chi volesse presentarsi candidato al consiglio o chi volesse presentarsi come candidato alla presidenza lo comunichi entro il 12 giugno 2024 inviando a vicenzacircolospada@gmail.com l’apposito modulo allegato compilato.

Considerata l’importanza dell’Assemblea, si prega tutti i signori soci di parteciparvi personalmente. Qualora i medesimi fossero impossibilitati nel farlo, sono invitati a farsi rappresentare da altro socio di propria fiducia, purché munito di delega scritta (modulo allegato)

 

Distinti saluti

 

Il Presidente

Matteo Salin


sabato 1 giugno 2024

Verona, Campionati Italiani master. Fioretto: Capellini sesto e a podio nella Coppa Italia, Cantini ottava. Spada: Salin settimo.

La stagione sta volgendo al termine con i campionati master di Verona.

Nella Spada Femminile Cat. 0 (24+) hanno rappresentato il circolo Paola De Boni e Daria Fontana.

4 vittorie nei gironi per Paola e  una per Daria. Paola vince, 10/4, la prima diretta contro Robbiati di Bergamo entrando nelle 32. Il passaggio alle 16  le è bloccato da Fizzotti di Novara che la vince 10/7. Termina 22^.

Daria si ferma nelle 64 sconfitta, 10/5, da Corso di Padova.

In Fioretto Femminile Cat. 2 (50+)  Benedetta Cantini fa 2 vittorie nel primo turno di gironi e altre 2 nel secondo. Entra nelle 8 superando, 10/4, la Nurra di Sassari e si ferma per le 4 sconfitta ,10/3, dalla Benucci di Trieste. Conclude la gara ad un buon ottavo posto.

Benedetta gareggia anche nella Spada ottenendo 3 vittorie nei gironi. Supera, 10/3, la Zignoni di Bergamo ma si ferma per le otto, concludendo 14^, vinta ,10/8, dalla Violati di Roma.

La gara individuale maschile ha visto tirare in Cat. 0 (24+) Massimiliano Agosti. Massimiliano non entra mai in gara - Nei gironi  non vince alcun assalto ed è sconfitto, 10/0, per i 64 da Zenucchi di Bergamo.

In Cat. 1  (40+) di Spada Maschile non è giornata anche per  Riccardo Zorzo che  non vince nei gironi e termina la prima diretta per i 32 sconfitto, 10/2, da Camilleri di Napoli.

Matteo Salin si presenta per il Circolo nella  Cat. 4 (70+) di Spada e  vince 4 assalti nei gironi entrando direttamente nei 16.

Matteo conquista l’entrata negli 8 con un assalto, vinto 10/9 con finta dritta e cavazione all’ultima botta, contro Cattaneo di Varese. Per entrare nei 4 non supera, sconfitto 10/6, Marino di Genova, che arriverà secondo, ma il settimo posto in classifica generale lo soddisfa pienamente.

Il circolo in occasione dei campionati ha anche presentato la squadra maschile di Spada composta da Massimiliano Agosti, Moreno Rigo, Matteo Salin e Riccardo Zorzo.

La squadra è piena di buona volontà pecca però di inesperienza. La formula di gara è ad assalti non a staffetta si vince quindi contro la squadra avversaria superandola in 5 assalti.

Il Circolo perde nettamente, contro la Delfino di Ivrea e il Piccolo Teatro di Milano, vincendo un solo assalto. Purtroppo un incontro  perso 5/4 le impedisce di superare, vincendo solo 4 assalti (conquistati da Riccardo e Moreno), la scherma Ottaviano.

La diretta è contro Imola. Un assalto vinto da Moreno contro Pora può riaprire qualche speranza ma poi si termina, penultimi, perdendo 5 assalti a 1. La rivincita è certa il prossimo anno.

Nella Cat. 3 di Fioretto Maschile  ha poi difeso i colori del Circolo Fabrizio Capellini. Con 4 vittorie nei gironi entra direttamente nei 16 e poi  approda agli 8 superando, 10/7, Baldon di Padova. E' fermato, concludendo al 6° posto,  sconfitto 7/8, da Costanzo di Milano. 

Fabrizio conquista per i risultati conseguiti nell'anno il terzo posto nella Coppa Italia di categoria. Grande Fabrizio !!

Comunque veramente bravi tutti e avanti alla grandissima ! forza CSV!!

sabato 25 maggio 2024

Genova campionati assoluti U20

Si sono svolti a Genova i campionati assoluti dedicati agli U20

Per il circolo di sono classificati alla fase nazionale 2 atleti nel Fioretto: Tommaso Bianchini e Alice Campagnola.

Nella categoria Giovani una vittoria nei gironi per Alice che termina 40^ sconfitta 15/10 dalla Melloni di Pisa. 

Percorso molto simile anche per per Tommaso nei Giovani. Fa una vittoria nei gironi e poi si ferma, anch'egli al 40° posto sconfitto con un combattuto 15/13 da Pupilli di Roma.

Migliore il percorso di Tommaso tra cadetti: 3 vittorie nei gironi, prima vittoria con entrata nei 32 vista la vittoria 15/11 contro Barcio di Siracusa e  conclusione al 27° posto dopo la sconfitta 15/9 contro Iaquinta di Roma.




domenica 19 maggio 2024

Terni , campionato assoluto Gold. Malo, camp. Regionale squadre U12 e U14

Fine settimane con campionati regionali e nazionali.

A Malo si sono tenuti i campionati U12 e U14 a squadre

Nella gara a squadre di fioretto femminile U12 era presente la nostra squadra  formata da Zoe Borin, Martina Lora e Matida Sandonà.

Nel gironi le nostre vincono solo contro la squadra 2 di Mestre 2 e sono sconfitte, con un combattuto 36/35,  dalla Comini e 30/35 dalla squadra composta da atlete di mogliano e della Foscarini.

Nella prima diretta sono sconfitte  36/28  sempre dalla  Mogliano - Foscarini e terminano al V posto.

Per il circolo la squadre U14 di fioretto maschile  era formata da Davide Berti, Enrico dal Sasso, Gianluca Prischich e Tommaso Sandonà.

La nostra squadra nei gironi vince contro contro la Comini e Mestre ed è sconfitta, 45/23, da Mogliano.

Tirano bene, per i quattro,  ma perdono 45/43,  contro la Foscarini  di Venezia e terminano al quinto posto.

Nella spada U14 il nostro Tommaso Viola fa squadra con Malo.

Nel girono 2 vittorie (Comini e Bottacisio VR) e una sconfitta contro Treviso entrando nei 16. Perdono per entrare tra le  8 squadre (45/24) contro Treviso.

Mentre a Malo c'era il campionato regionale a squadre a Terni gareggiavano negli assoluti gli atleti per il campionato Gold

Nei Maschi di fioretto ha competuto: Tommaso Bianchini, tra le Femmine, sempre di fioretto: Alice Campagnola.

Tommaso fa 5 belle vittorie nei girono ed entra nei 64. Per i 32 perde 15/14, con un combattuto assalto,
contro Addato di Frascati e termina la gara al 37° posto.

Alice ottiene 3 vittorie nei gironi e per entrare nelle 32 è sconfitta 15/8 dalla Tambone di Mogliano. Termina 39^.

 

lunedì 13 maggio 2024

Riccione, si conclude per il Circolo il campionato Gold Giovani e Cadetti

 Si è concluso oggi per il Circolo il campionato Gold Giovani e Cadetti che ha fatto seguito alle gare del GPG.

Nel campionato Gold di Fioretto Femminile riservato alle Cadette aveva conquistata la partecipazione per il Circolo Ginevra Faccioli.

Ginevra fa un bel girone con 3 vittorie che la fanno entrare direttamente nelle 64. Entra poi nelle 32 superando, con una bella gara,  15/13, Era di Sassari.  Non entra poi nelle 16, concludendo al 27° posto,  sconfitta 15/6 dalla Plutino di Padova.

Nelle Cadette di Spada  il Circolo è stato presente con  Victoria Bracey che aveva ottenuto la partecipazione alla gara nazionale con il bel terzo posto conquistato a Rovigo. Victoria vince 1 assalto nel girone poi non entra nelle 64 sconfitta ,15/7, dalla Bua di Catania.

Nelle Giovano di Fioretto hanno rappresentato il Circolo Laura Parlato, Margherita Marchetto e Ginevra Faccioli

Nei gironi 2 vittorie per Laura mentre Ginevra e Margherita non vincono alcun assalto. Margherita non passa il turno sconfitta 15/2 dalla Di Stasi di Roma e anche Ginevra si arrende, mettendo però 8 botte, davanti alla Garnero anch’essa romana.

Laura fa un bel assalto ed entra nelle 32 vincendo 15/11 la Balzini di Siena  poi però si ferma, terminando 32^, sconfitta 15/10, anche lei, dalla Di Stasi.




sabato 11 maggio 2024

Ciney Belgio, Fabrizio Capellini con la squadra Italiana è campione Europeo Master di Fioretto

A Ciney in Belgio si è svolta la gara europea di fioretto maschile grandi Veterani

La squadra italiana si presentava composta da Accorsi, Bosio, Miraldi, Paroli e dal nostro Fabrizio Capellini.

Nei gironi vincono contro Olanda e Francia e entrano direttamente in semifinale dove incontrano di nuovo la Francia che superano 45 /32.

La finale è contro l’Ungheria. 

Si arriva al 41 pari al termine dei tempi canonici e si va quindi alla priorità.

La botta decisiva è di Fabrizio e l'Italia è campionessa d'Europa vincendo 42/41. Grandissimo Fabrizio!



sabato 4 maggio 2024

Riccione, continuano e si concludono le gare dei nostri atleti del GPG. Grazie mille a tutti!

Continuano a Riccione le gare dei nostri Atleti.

Tra i ragazzi di fioretto tirano per il circolo Tommaso Sandonà e Davide Berti. 5 vittorie nei gironi per Tommaso e 3 per Davide.

Sia Davide che  Tommaso entrano nei 128. Per il 64 Davide vince, 15/6, contro Donzelli di Roma e anche Tommaso passa il turno battendo, 15/4, Furfaro di Brindisi.

Davide entra nei 32 superando, 15/4, Meravigli di Bologna mentre Tommaso è fermato 15/7 da Zuddas di Torino e completa la gara al 40° posto. Davide non supera il  turno ed è fermato per entrare nei 16, 15/12,  da Bafanelli di Pisa e termina 32°

L'unica rappresentante del Circolo nelle Ragazze di Fioretto è Thais Rondini. Thais fa 1 vittoria nei gironi poi è fermata per entrare nelle 64, 15/6, dalla Balducci di Jesi.

Negli Allievi di fioretto  gareggiano per il Circolo Gianluca Prischich e Enrico Dal Sasso. Gianluca non è in grangiornata e non vince nei mentre Enrico vince 2 avversari. Gianluca perde, 15/1, contro Scarpa di Venezia e su ferma mentre Enrico fa una buon assalto e vince 15/7 Luschi di Roma entrando nei 64. Fa  poi un bel assalto contro Lana di Padova ma purtroppo soccombe 15/13 terminando  62°.

Laura Galla tra le Allieve di fioretto fa  3 belle vittorie nei gironi entrando direttamente nelle 64. E' brava vincendo per le 32, 15/5, contro Volta di Ascoli Piceno. Si ferma, sconfitta 15/7 dalla Maltoni di Jesi, terminando 29^  ma deve essere contenta della sua gara.

Domenica 5/5 sono iniziate le gara della spada. Hanno tirato per il circolo: Bianca Tagliapietra tra le Bambine e Tommaso Girotto negli Allievi

Nei gironi 1 vittoria per Tommaso che entra nei 256 superando Lo Russo di Milano ma poi si deve fermare vinto 10/15 da Zanzi di Ravenna

Bianca ottiene 2 vittorie nella prima tornata di gironi e altre 2 nel secondo turno che avrebbero potuto essere di più viste le 2 sconfitte al 4.

Poi non supera il turno per le 64 sconfitta, 10/4, da Presenti di Perugia.  Una buona esperienza che sarà di grande utilità per il futuro.

Concludono la presenza del Circolo a Riccione, sempre nella spada: Tommaso Viola Marcello Tagliapietra  tra i Ragazzi; Hailey Barnett  tra le Ragazze; Anita Zanotto tra le Allieve.

Nei gironi di spada ragazzi 1 vittoria per Marcello ottiene 1 vittoria mentre Tommaso fa un buon bottino superando 4 avversari.

Tommaso entra nei 128 sconfiggendo 15/5 Scarpa di Verona poi si ferma per i 64 con un “doloroso” 15/14 contro Marchiori di Milano.

Marcello non supera il primo turno sconfitto 15/8 da Gallone di Udine.

Tra le ragazze Hailey ottiene 2 vittorie nei gironi poi si ferma al primo turno vinta 15/11 da Taglialatela di Napoli.

Infine Anita, nelle Allieve ottiene una vittoria nei Gironi ed entra nelle 128 sconfiggendo 15/10 Biondi di Pisa. Poi si deve arrendere per le 64 superata 15/12 dalla Ippolito di Roma.

Va fatto un appaluso per tutti i nostri giovani atleti  per essersi confrontati con i propri avversari cercando sempre di dare il massimo a dimostrazione di volontà ed impegno. GRAZIE MILLE A TUTTI !!!

Un grande grazie anche ai loro Maestri e ai Genitori sappiamo come senza di loro tante cose non sarebbero possibili ...

mercoledì 1 maggio 2024

Riccione GPG "R. Nostini". Giovanissime Fioretto, Sandonà ottava.

E' iniziato oggi a Riccione il 60° Gran Premio Giovanissimi dedicato a Renzo Nostini

Le gare odierne hanno visto tirare per il Circolo i Giovanissimi e le Giovanissime di fioretto.

Nei maschi il Circolo è rappresentato da:  Simone Cracco e Pietro Blaseotto, nelle femmine da: Zoe Borin, Martina Lora e Matilda Sandonà.

Nei gironi maschili 4 vittorie per Simone e 2 per Pietro permettono ad entrambi di superare il primo turno e di entrare nei 128.

Pietro non super Castagnini di Siena che lo vince 10/1 mentre  Simone superando 10/5 Cuomo di Salerno entra nei 64. Per i 32 combatte con determinazione contro Orazi di Roma ma perde 10/8 terminando la gara al 43° posto.

Nelle femmine un bel girone per Zoe che vince tutti gli assalti, Martina ne vince 5 su 6  e Matilda 4 su 6.

Zoe e Martina entrano direttamente nelle 64 mentre Matilda supera il turno vincendo 10/3 la Lopalco di Bologna.

Entrano poi tutte e tre nelle 32: Martina vince 10/6 la Vitale di Milano, Matilda supera 10/5 la Costa di Treviso e Zoe lascia a 5 la Pescitelli di Pisa.

Conquistano l’entrata nelle 16: Martina che supera con un netto 10/4 la Tuzzi di Udine e Matilda che con un bell’assalto, dimostrando determinazione e concentrazione, vince 10/7 la forte Ceccherini di Arezzo.

Zoe non passa il turno vinta 10/7  dalla Pailhas di  La Spezia, una atleta sicuramente alla sua portata.

Martina incontra per le 8 la forte Rosini di Brescia. Tira con grinta ma non riesce ad impensierire l’avversaria che la vince 10/1.

Matilda è determinata e a dimostrazione della sua capacità di concentrazione entra nelle 8 vincendo 7/6, mettendo la botta decisiva nonostante la priorità a vantaggio dell’avversaria,  la Migliorati di Brescia in un assalto funestato dai problemi tecnici  e nonostante una dolorosa botta sulla gamba.

La sua avversaria per il podio è la Rosini di Brescia che ha vinto Martina. Matilda perde 10/4 ma ottiene uno splendido ottavo posto. Brava Matilda! Un bellissimo 11° posto anche per Martina mentre Zoe termina 20^.







giovedì 25 aprile 2024

Mogliano coppa di San Marco Esordienti Prime lame. Bravissimo il nostro Leonardo Viola

A Mogliano in occasione del 25 Aprile  si è tenuta la coppa di San Marco dedicata agli Esordienti e alle Prime Lame.

Il Circolo ha portato tra gli spadisti il giovane  Leonardo Viola che si è ben difeso vincendo 2 assalti nel primo turno di gironi e facendo l’en plein con 4 vittorie nella seconda tornata.

Leonardo termina la gara al quinto posto. Bravissimo !

domenica 21 aprile 2024

Vercelli e Rovigo week end di Spada. Gara Gold cadette, Bracey è terza

Quest’ultimo week end è stato dedicato alla  Spada.

A Vercelli si tiene il Gran prix Joy of Moving mentre a Rovigo la gara Gold Cadetti/e e Giovani

Vercelli 

Tommaso Viola tira tra i ragazzi e nei gironi conquista 4 vittorie entrando direttamente nei 128. Per i 64 il suo avversario è Vultaggio di Treviso. L’assalto è equilibrato e purtroppo si conclude con la sconfitta di Tommaso 15/14.

Hailey Barnett tra le ragazze fa un ottimo girone con 5 belle vittorie che la fanno entrare subito tra le 128. Perde per le 64, 14/10, contro la Privitera di Torino.

Nelle allieve Anita Zanotto ottiene 3 Vittorie nei gironi ed entra nelle 128. Perde poi per le 64, 15/7, contro la Medici.

Rovigo

Nelle cadette tirano per il circolo Victoria Bracey e Giulia Rametta .  Victoria ottiene 2 vittorie nei gironi e Giulia 3.

Giulia vince nella prima diretta 15/12 la Lucchi di Verona e anche Victoria entra nelle 16 superando 15/10 la Sattier di Mogliano.

Giulia viene fermata per le 8, sconfitta 10/15 dalla Bellin di Venezia mentre Victoria, in buona giornata, supera il turno vincendo 15/13 la Scomazzon di Treviso.

Victoria nell’assalto per entrare in semifinale supera 15/11 la Saccardo di Padova.  Fa poi una bella gara per  finale contro la forte Munaro di Treviso, che vincerà, ma perde 15/12. Può però essere veramente contenta del suo terzo posto. Brava Victoria !

Giuseppe Marin gareggia tra i cadetti e ottiene 3 vittorie nel girone. Per entrare nei 16 viene sconfitto 15/6 da Giupponi di Verona.

Nei Giovani tira Francesco Meneghini e tra le Giovani Giulia Rametta, Maria Sofia Parolin e Victoria Bracey rappresentano il circolo.

Francesco ottiene 4 vittorie nei gironi e entra nei 32. Conquista i 16 vincendo 15/12 Robino di Rovigo. Per entrare negli 8 incontra Pattaro di Rovigo. Perde 15/12 terminando 10°.

Nei gironi 3 vittorie per Victoria e Maria Sofia e 1 per Giulia. Tutte e tre non entrano nelle 16 sconfitte: Victoria 15/13 dalla Milanese di Treviso, Giulia 15/8 dalla Dalla Pra di Venezia e Maria Sofia 15/11 dalla Mazzari di Padova.

domenica 14 aprile 2024

Rovigo. Gran Premio Kinder fioretto: Borin ottava tra le giovanissime.

A Rovigo week end dedicato al fioretto GPG  col gran premio Kinder

Con i giovanissimi il Circolo schiera Simone Cracco e Filippo Fortuna. Nei gironi 1 vittoria per Filippo e 2 per Simone,

Simone nella prima diretta supera 10/6 Cuomo di Salerno ed entra nei 64 mentre Filippo si ferma sconfitto 10/1 da Ruzzini di Treviso. Simone poi non entra nei 32 sconfitto 10/3 da Bozzolan di Treviso.

Zoe Borin, Matilda Sandonà e Martina Lora gareggiano tra le giovanissime. Nei gironi 4 le vittorie di Zoe, 2 di Martina e 3 di Matilda.

Entrano tutte e tre nelle 64: Zoe vincendo 10/2 la Barbosa di Milano, Matida superando 10/3 Distante di Padova e Martina che vince con un combattuto 10/9 Panichi di Firenze.

Zoe entra tra le 32 vincendo 10/3 la Lazri di Firenze così come Matilda che vince 4/10 la Masselli di Roma.

Martina è brava a mettere 8 botte alla Rosini di Brescia ma purtroppo deve arrendersi.

Martina si ferma nelle 32 superata 10/5 dalla Brugnera di Mogliano mentre Zoe vincendo 10/7 la forte Ceccherini di Arezzo va avanti e prosegue la sua gara entrando nelle 8 superando 10/3 la Fioravanti di Siena.

Per il podio Zoe incontra Ciani di Firenze. Purtroppo perde 10/5. Termina ottava. Brava Zoe. Matilda è 30^ e Martina 60^.

Davide Berti è l’unico rappresentante del Circolo nei ragazzi in quanto Tommaso Sandonà, a cui facciamo i nostri auguri, ha dovuto dare forfait.

Davide parte bene con cinque vittorie nei gironi. Entra nei 64 ma non è una gran giornata e perdendo 15/10 contro Ricci di Livorno conclude la sua gara al 36° posto.

Thais Rondini è anche lei singola rappresentante per il Circolo tra le ragazze. Vince 2 assalti nei gironi ed entra direttamente nelle 64. Per le 32 incontra la romana Lucciola. Perde 15/4 e termina 51^.

Gianluca Prischich e Laura Galla sono gli atleti del Circolo per gli Allievi.

Gianluca fa 1 vittoria nei gironi. Per entrare nei 64 incontra Nota di Torino ma si ferma sconfitto 15/5. Anche  Laura ottiene una vittoria nei gironi ed entra nelle 64. Per le 32 è vinta 15/4 dalla Plutino di Padova.

domenica 7 aprile 2024

Mareno di Piave assoluti Gold di Spada e Fioretto

Prima gara dopo Pasqua a Mareno di Piave con, nel fine settimana, gli assoluti Gold di Spada e Fioretto.

Sabato è la volta del Fioretto. 

La gara femminile vede schierate per il Circolo: Alice Campagnola, Margherita Marchetto e Ginevra Faccioli.

Nei gironi 4 vittorie per Alice, 1 per Margherita e nessuna per Ginevra. Margherita e Ginevra rimangono nelle 32 sconfitte rispettivamente 15/2 dalla Borella di Padova e 15/8 dalla Fornasier di Mogliano. Alice prosegue vincendo 15/2 la Cattaruzza di Mestre ed entra nelle 8 vincendo 15/9 la Giacomelli anch’essa di Mogliano. Alice termina la gara al settimo posto sconfitta, per le 4, 15/8, dalla Plutino di Padova.

Nei maschi il Circolo presenta Tommaso Bianchini e Paolo Apicelli. Nei gironi 4 vittorie per Tommy e 5 per Paolo.

Paolo entra direttamente nei 16, Tommy lo fa, vincendo 15/9 Angonese di Mogliano.

I nostri due alfieri, purtroppo, per entrare negli 8 si incontrano tra loro. Vince Tommy 15/13.

Tommy entra nei quattro vincendo 15/7 Carraro di Mogliano, poi per la finale è fermato 15/10  da Nicosanti di Padova. Tommy termina quindi terzo mentre Paolo è nono.

Domenica tocca la Spada.  Nella gara maschile tirano per il Circolo: Riccardo Zanin, Tommaso Sassaro e Giuseppe Marin mentre in quella femminile: Paola De Boni, Maria Sofia Parolin, Giulia Rametta, Victoria Bracey, Elena D’ascanio e Daria Fontana alla sua prima gara.

Nei gironi 1 vittoria per Diana, 2 per Victoria, en plein (6 vittorie) per Paola, 3 vittorie per Giulia e Maria Sofia mentre Elena non vince alcun assalto.

Tutte le nostre atlete entrano nelle 64 o direttamente o, come Elena, che passa il turno superando 15/5 la Guarino di Treviso. 

Entrano nelle 32: Paola (vince 15/6 la Zannoni di Padova), Maria Sofia che nel derby supera Giulia 15/9.

 

Elena, sconfitta 15/9 dalla Lazzari di Treviso, Daria, vinta 15/7 dalla Bonsi di Verona e Victoria che perde 15/9 contro la Bommarito di Mestre non superano il turno.

Paola sbaglia a gestire l’incontro per entrare nelle 16 e perde 15/14 con la Corso di Padova terminando 17^. Anche Maria Sofia è fermata 15/5 dalla Pichler di Bolzano terminando quindi ventottesima.

Nei gironi dei maschi: 1 vittoria per Tommaso e Riccardo e 3 per Giuseppe.

Tutti e tre i nostri atleti superano il turno entrando nei 64: Tommaso vincendo 15/13 Casson di Rovigo, Giuseppe superando 15/5 Dalla Cia di Malo e Riccardo che lascia a 4 Masarin di Verona.

Tommaso rimane nei 64 superato 15/13 da Zotta di Riviera Scherma così come Giuseppe che perde 15/10 contro Giupponi di Verona e anche Riccardo si ferma vinto, 15/7, da Bottacin di Treviso.


martedì 26 marzo 2024

Buona Pasqua 2024

 


giovedì 21 marzo 2024

Piacenza: gara a squadre di fioretto e spada. A2 fioretto confermata per le ragazze. Maschi fioretto promossi in B1 e argento. Spada femminile si ferma a un passo dalla B1

A Piacenza oggi presentiamo una forte squadra B2 di Fioretto composta dai “veterani” Fabrizio Capellini e Pierantonio (Bobby) Pozzan e dalle giovani promesse Paolo Apicelli e Tommaso Bianchini.

E’ una squadra che può pensare alla promozione.

Un bel girone con vittorie nette (lasciate entrambe a 18) contro la Pettorelli di Piacenza e il circolo Scherma Appio ci colloca al secondo posto nella classifica dopo la squadra dell’Accademia Schermistica Fiorentina.

Entriamo direttamente nelle prime 8 e per la semifinale e la promozione incontriamo Platania Scherma di Catanzaro. Non è bello parlare di asfaltatura ma una vittoria 14/45 può far pensare a tale pratica per rendere le strade meno polverose. Incontriamo quindi, ormai promossi in B1, il circolo della spada Ramon Fonst di Torino .

Vinciamo 45/27 e siamo in finale contro l’accademia Schermistica Fiorentina. Un infortunio che ci costringe all'ottavo tempo a sostituire Paolo con Fabrizio ci porta in svantaggio di 4 botte dopo essere stati ampiamente davanti. A Tommy non riesce la rimonta contro Pizzutillo e rimaniamo secondi sconfitti 45 a 34. Bravi comunque per il podio e la promozione.

In A2 di fioretto tira la squadra composta da Alice Campagnola, Margherita Gagliardi, Laura Parlato e Giulia Quagliozzi

Nei gironi 1 vittoria contro l’accademia scherma gallaratese lasciata a 37 e due sconfitte una contro Busto Arsizio (45/32) e l’altra, 45/39, contro Scherma Treviso ci collocano al nono posto.

Una bella vittoria 42/38 contro Capitolina Scherma ci fa entrare nelle 8. Fides Livorno ci vince per la semifinale lasciandoci a 21. La squadra termina settima, discretamente a metà classifica. La promozione sarà per l’anno prossimo. Brave !



La squadra di spada femminile B2 è formata da Paola De Boni, Maria Sofia Parolin, Eleonora Piemonte e Giulia Quagliozzi.
Nei gironi le nostre spadiste ottengono una vittoria nei gironi (45/19) contro la Bernardi di Ferrara e una sconfitta, 45/42, contro il Club Scherma Città dei Mille.
Entrano nelle 8 sconfiggendo, 15/40, San Giusto Scherma di Trieste  poi per le 4  un 42/40 ci vede ancora soccombere contro la Bergamasca Città dei Mille.

Una discreta gara della nostra squadra che termina al quinto post,. Passavano in B1 le prime quattro, sarà per il prossimo anno… brave comunque!!




domenica 17 marzo 2024

Belluno: campionati regionali U14. Ragazzi Fioretto, Berti Campione. Giovanissime Fioretto, Borin Terza.

Week End a Belluno con i Campionati Regionali Under 14 

Il Circolo presenta atleti nel Fioretto e nella Spada.

Nel Fioretto per i Giovanissimi il Circolo porta: Alessandro Olivieri e  Filippo Fortuna.

Alessandro fa 3 vittorie nei gironi e Filippo 2.

Alessandro entra nei 16 sconfiggendo 10/5 Martinazzo di Treviso mentre Filippo si deve arrendere, sconfitto 10/6, da De Pellegrini anch'esso trevisano.

La sconfitta 10/6 di Alessandro contro Jovon di Mestre lo ferma al 13° posto, Filippo è 19°.

Nelle Giovanissime di Fioretto gareggiano per il Circolo: Zoe Borin, Matilda Sandonà e Martina Lora

Girone complicato per Zoe che deve “carburare” ottenendo solo 2 vittorie. 3 vittorie per Martina e per Matilda.

Matilda e Martina entrano direttamente nelle 16, Zoe, che si è complicata la vita nei gironi, vince 10/2 nella prima diretta Cobacho di Belluno ed raggiunge le sue compagne.

Martina è fermata per le 8 (10/4) dalla Zola di Padova. Matilda (10/3) contro la Girardi di Treviso e Zoe con una bell’ assalto, vinto 10/9 contro la Romanato di Mogliano entrano nelle 8. Prosdocimi di Padova vince 10/3 Matilda mentre Zoe entra in semifinale superando 10/6 la Lulli di Verona.

Zoe per la finale incontra la Zola di Padova. In un assalto all’ultima botta perde 9/8 e termina terza. Brava Zoe! Matilda è 5^ e Martina 10^.

Nei Ragazzi di Fioretto rappresentano il Circolo: Davide Berti e Tommaso Sandonà.

Nel girone: 5 belle vittorie per Tommaso e 3 per  Davide.

Davide entra negli otto sconfiggendo 15/1 Bocus della Foscarini e purtroppo per i 4 si assiste allo scontro fratricida tra i due nostri portacolori.

Il derby è vinto, 15/14, da Davide che, in semifinale, incontra Peruzzi di Padova. Davide ci crede e con un netto 15/11 vince ed è in finale contro Giarrizzo della Comini Padova. Davide è concentrato e determinato e superando l'avversario con un netto 15/10 diventa campione regionale. Bravissimo Davide! Tommaso è 5°.

Negli allievi di fioretto è presente Gianluca Prischich e nelle Allieve di Fioretto tira per il Circolo Laura Galla.

Nel girone nessuna vittoria per Laura che però non si dà per vinta e  passa il primo turno entrando nelle 16 vincendo, con una bella gara, 15/10, la Sohoreanu di Mogliano. Per entrare tra le 8 è sconfitta 15/2 dalla Mason di Padova e termina 16^.

Nei Gironi 1 vittoria per Gianluca che per entrare nei 16 incontra De Stavola di Padova. 

Gianluca entra nei 16 sconfiggendolo 15/6. L'assalto per gli 8 è contro Da Ros di Treviso, primo dopo i gironi. Perde 15/9 mettendo comunque delle belle botte. Termina la gara 16°.

--- 

Nella Spada Bambine il Circolo è rappresentato da Bianca Tagliapietra che ottiene 2 vittorie nei gironi entrando direttamente nelle 16. Il passaggio nelle 8 le è impedito dalla Spinelli di Treviso che la batte 10/3. Bianca termina la gara 12^.

Nella Spada Ragazzi ll Circolo porta come atleti: Marcello Tagliapietra e Tommaso Viola.

Nei gironi entrambi ottengono 3 vittorie entrando direttamente nei 32. Tommaso guadagna l’accesso ai16 superando 12/11 Elia di Bolzano mentre Marcello è fermato nel passaggio (15/9) da Tiralongo di Treviso.

Botter di Padova, con un netto 15/3, ferma Tommaso che termina 15°. Marcello a fine gara è 22°.

Tra le Ragazze di Spada siamo rappresentati da Hailei Barnett che ottiene 2 vittorie nei gironi. La Stancher di Bolzano, vincendola 15/11, le impedisce il passaggio nelle 16. Termina 17^.

Le Allieve di Spada vedono presenti per il Circolo: Zoe Alverdi, Yi Hon Anna Masiero (alla sua prima gara) e Anita  Zanotto. Nei gironi Anita ottiene 4 vittorie. 1 vittoria a testa per Zoe e Yi Hon Anna.

Anita passa nelle 16 vincendo (15/2) il derby contro Zoe mentre Yi Hong Anna si difende ma è sconfitta, 15/7, da Popa di Verona.

Anita per le 8, fa una bella gara ma perde, 15/11, contro la Simeoni di Treviso, che vincerà la gara. Termina 10^ ma avrà modo di usare questa esperienza. Zoe e Yi Hong Anna saranno rispettivamente 23^ e 24^.

Una buona giornata per il Circolo che ha ottenuto ottimi risultati. Congratulazione ai maestri e un applauso al campione regionale e a tutti i nostri giovani atleti.





lunedì 11 marzo 2024

Busto Arsizio: quinta prova Circuito naz. Master di Spada

Nel fine settimana si e' disputata la 5a prova del Circuito Nazionale Master. 

In gara per il Circolo: Daria Fontana (SPF 0), Giuseppe Gragnato (SPM 4), Roberto Steiner (SPM 2).

Sabato era la volta di Roberto che nonostante l'epicondilite al braccio armato decide eroicamente di andare in pedana. Buon girone chiuso con 5 vittorie e 1 sconfitta che lo vedono al 16esimo posto in  ingresso alle dirette. Salta il tabellone dei 64 e vince poi (10-7) contro Achenza di Sassari cercando di salvaguardare il braccio. Vince poi (10-9) nei 16 contro il sempre ostico Brusini di Viareggio. Oramai incapace di tenere la spada in mano cede (5-10) contro Spadaro di Scherma Modica che precedentemente aveva battuto il forte Michel Guy della Federazione Francese,  'top seed dopo i gironi. Roberto conclude al 13esimo posto. Peccato per aver mancato la finale a 8 ma oggi era tutto quello che si poteva fare.

Domenica in gara Daria e Giuseppe. Daria chiude il girone con 1 vittoria e 5 sconfitte. La posizione alla fine dei gironi la vede incontrare la Baratelli (17) della Mangiarotti contro la quale perde (7-10). Al termine della gara Daria si posiziona 48^. Giuseppe chiude il girone con 1 vittoria e 4 sconfitte. Perde poi (6-10) contro Veponziani di Scherma Colle Val d'Elsa. Termina al 10° posto.

Un bravo ai nostri master e  tutti pronti per il prossimo appuntamento nazionale ai Campionati Italiani Master di Verona  a fine maggio.

domenica 10 marzo 2024

Lucca: 2^ prova assoluti di Fioretto. Castelfranco: campionati reg.li giovani e cadetti di spada

 A Lucca week end di fioretto con la seconda prova nazionale giovani e assoluti

Negli assoluti per il circolo partecipano Tommaso Bianchini per i maschi, Margherita Gagliardi e Giulia Quagliozzi nelle femmine.

I giovani sono Tommaso Bianchini e Paolo Appicelli nei maschi e Alice Campagnola, Arianna Crivellaro, Laura Parlato e Ginevra Faccioli nelle femmine.

Iniziando dai gironi di quest’ultime troviamo Arianna con 1 vittoria, Laura, Alice e Ginevra con 2.

Alice entra nelle 64 superando 15/8 Olivieri di Bari. Mentre sia Ginevra  (sconfitta 15/4 dalla Cattaneo di Padova) che Laura (vinta 15/6 dalla Casagrande di Treviso) si fermano.

Alice poi è fermata per le 32 sconfitta 15/2 dalla forte Collini di Padova terminando 57^.

Laura a fine gara è 73^ e Ginevra, che affronta per le prime volte gare in questa categoria, ottiene un discreto 75° posto.

Nei gironi della gara maschile tutte vittorie per Tommy e 4 per Paolo. Entrambi entrano direttamente nei 128 e successivamente nei 64 superando: Tommaso, 15/6, Aprile di Ragusa e Paolo, 15/13, Del Medico di Udine.

Si fermano entrambi nel turno successivo Paolo sconfitto 15/12 da Pagliaro di Siracusa e Tommaso, purtroppo all’ultima stoccata (15/14) , da Calabrò di Pisa. Tommaso termina quindi 33° e Paolo 48°.

Nei gironi della gara femminile della seconda prova assoluti 2 vittorie per Giulia e 1 per Margherita. Solo Giulia prosegue nelle dirette perdendo, per le 64,  15/13 contro la  Pietrarelli di Verona.  Termina 75^, Margherita è 82^.

Nella Gara degli assoluti di fioretto maschile Tommy ottiene 3  vittorie. Una bruciante sconfitta 15/14 contro Coll Gari di Como lo ferma. Termina 78°.

---

A Costelfranco si è tenuto il campionato regionale Giovani e Cadetti di Spada.

Nei giovani tra i maschi il circolo ha presentato Francesco Meneghini e Riccardo Zanin mentre tra le femmine ne hanno difeso i colori Maria Sofia Parolin, Victoria Bracey e Giulia Rametta.

Gara cadetti solo al femminile con: Giulia Rametta, Giovanna Pegoraro, Victoria Bracey e Maia Calò.

Nel girone dei giovani 4 vittorie per francesco e 3 per Riccardo. Francesco entra direttamente nei 32 e Riccardo li conquista superando 15/6dal Col di Belluno. Francesco entra nei 16 vincendo  15/11 Pattaro di Rovigo mentre Riccardo arriva ad un passo dal “colpaccio”  perdendo 15/14 , dopo essere stati in svantaggio anche di 10/14, contro  il forte Manzo di Treviso che vincerà la gara terminando così al 27° posto. Anche Francesco si ferma nei 16 sconfitto per gli 8, 15/8, da Rizzolo di Treviso; è 12°.

Nei gironi delle giovani 2 vittorie per Victoria, 3 per Giulia e M


aria Sofia.  Maria Sofia e Giulia si fermano per le 16 sconfitte rispettivamente 15/11 da Martin di Treviso e 15/9 da Zamparo di Padova mentre Victoria fa “la gara della sua vita” e vincendo 15/14  contro la De Lazzari di Treviso supera il turno. Victoria è poi fermata dalla De luca di Verona che, per gli 8, la vince 15/9 ma può essere soddisfatta del suo 16° posto. Maria Sofia è 18^ e Giulia 18^.

Nei gironi delle cadette 2 vittorie per Giulia e Maia, 3 per Giovanna e nessuna per Victoria che perde 2 assalti al 4.

Delle quattro spadiste solo Maia, con una dei suoi migliori assalti, passa il turno ed entra nelle 16 vincendo 15/14 Bertolo di Treviso. Giovanna che perde 15/8 contro Bonsi di Treviso, Victoria, confitta 15/7 dalla Calì di Padova e Giulia, superata 15/11 da Carra di Treviso si fermano.

Maia non entra tra le otto sconfitta 15/5 da Lazzari di Treviso ma il suo 16° posto deve essere di soddisfazione. Giovanna termina 18^, Giulia 20^ e Victoria 29^.