sabato 26 marzo 2011

MARCO LAIN

Tra qualche giorno MARCO LAIN dovrà sottoporsi ad un nuovo intervento chirurgico al ginocchio; la prima volta, alcuni mesi fa, fu per la rimozione di parte di un menisco, ora si tratterà di un intervento molto più importante, la sostituzione del legamento lesionato. Marco ha lavorato per questi mesi con il freno a mano tirato, consapevole dell'impossibilità di allenarsi regolarmente ma desideroso di partecipare ugualmente alle gare. Nonostante l'handicap ha ottenuto risultati di riguardo come il settimo posto al campionato italiano cadetti ed il sesto la settimana scorsa a Parma. Ora è giunto per lui il momento di fermarsi, operarsi ed iniziare il cammino della riabilitazione che durerà alcuni mesi. Siamo sicuri che la prossima stagione sarà di nuovo in pedana con la stessa grinta e volontà per cercare di ottenere quei risultati ai quali ha da sempre ambito e che gli possano permettere di tornare ai livelli che gli competono come questo video ci ricorda.
IN BOCCA AL LUPO MARCO!!!!!

video

mercoledì 23 marzo 2011

PARMA: SELEZIONE ZONA NORD - SERIE C SPADA SQUADRE

Si è svolta a Parma la seconda prova di selezione di zona riservata al fioretto maschile e femminile. La gara serviva ad ottenere il pass per la seconda prova nazionale che si svolgerà a Foligno a metà aprile. Missione compiuta per 5 dei nostri fiorettisti e per due fiorettiste che si vanno ad aggiungere a MASSIMILIANO MANTOVANI  gia qualificato di diritto in quanto Top Class dopo la prima prova nazionale di Ravenna e alle due spadiste CRISTINA SANTAGIULIANA e GIULIA QUAGLIOZZI. Nel dettaglio ottima la prova di un "inossidabile" MARCO MANTOVANI che conquistava un prestigioso podio e di MARCO LAIN giunto settimo. Bene anche GIACOMO BREDA  che, arrivato nei 16, ha dovuto rinunciare al match per la finale ad otto a causa di un riacutizzarsi di una contrattura muscolare. Bene anche PIER ANTONIO POZZAN giunto nei 32 e JACOPO MARONATO. Non hanno ottenuto la qualificazione GIANLUCA MARTINI, MARCO DAL POZZOLO, FABRIZIO CROSARA e ORSO CAVION.
In campo femminile ottima la finale conquistata da GIULIA QUAGLIOZZI che con il suo ottavo posto riesce finalmente a raggiungere un traguardo prestigioso. FRANCESCA TESSARI ottiene il pass per la fase nazionale nonostante una gara non ai massimi livelli mentre FRANCESCA SCAPIN, sconfitta dalla Quagliozzi nelle 64 deve alzare bandiera bianca.
Saranno ben 10 i nostri portacolori presenti alla rassegna nazionale di Foligno con la speranza di centrare altri importanti obiettivi.

Per quanto riguarda le competizioni a squadre, la non più giovanissima compagine maschile vicentina cercava disperatamente di difendere con orgoglio e cuore le proprie linee ma gli avversari, ben più giovani, riuscivano a sfondare le barricate innalzate dai nostri ed a penetrare nelle difese ormai arruginite. Divertimento e gioia erano le costanti del sodalizio vicentino composto da: MATTEO SALIN, MATTEO GIACOMIN, CRISTIANO MARZOLA, RICCARDO MARCHIORI.
Ben più agguerrite e forti si dimostravano invece le ragazze che dopo aver sciupato un po' troppo nel girone di qualificazione dovevano affrontare le favorite della gara. Risutato in bilico fino all'ultimo assalto che vedeva prevalere le rivali di Bergamo poi vincitrici del torneo per 45-38.
Brave le nostre portacolori PAOLA DE BONI, CHIARA GENOVESE, MARTINA ROSSETTO, CRISTINA SANTAGIULIANA.