venerdì 22 settembre 2017

Lo sport non è ansia, la vittoria non è un'ossessione


Vale la pena di leggerlo....


4/10/2017 incontro con i genitori

Mercoledi 4/10/2017 Ore 19.00

Riunione del Consiglio e dei Tecnici con i Genitori dei soci minorenni e gli Atleti maggiorenni

per:

·     Presentazione attività anno schermistico 2017/18
·     Il ruolo delle diverse componenti nella gestione del Circolo

Il presidente
Matteo Salin


Vicenza 18/9/2017

PS  saranno ben accolti anche gli atleti prossimi alla maggiore età (16 - 17 anni) che vogliono partecipare ...

24 settembre in Campo Marzo la scherma a camminando tra gli sport

Il 24 settembre 2017 dalle 9.30 alle 19 in Campo Marzo in occasione della manifestazione Camminando tra gli Sport (avremo la pedana in via Dalmazia vicino all'incrocio con Via Roma) il Circolo della Spada di Vicenza sarà presente per mostrare la bellezza del nostro Sport.
E' importante essere presenti per distribuire volantini e fare assalti dimostrativi. Gli atleti del Circolo che vogliono partecipare possono venire in divisa portando fioretto o spada e indossando la tuta sociale.





sabato 16 settembre 2017

4-5 Novembre VIII Maratona Berica





Il 4-5 novembre si terrà la VIII Maratona Berica gara ormai tradizionale
del Circolo della Spada di Vicenza.




giovedì 14 settembre 2017

il 17 settembre vieni a provare la scherma al centro commerciale Le Piramidi


Il 17 settembre2017 dalle 10 alle 20 al centro commerciale le Piramidi il Circolo della Spada di Vicenza sarà presente per mostrare la bellezza del nostro Sport. Avremo una pedana per effettuare dimostrazioni e faremo provare la Scherma ai bambini (e non solo) che lo volessero. Vi aspettiamo. Per informazioni su incontri e lezioni di introduzione alla scherma per bambini (dai 7 anni) e per adulti Tel. 3426677315, 0444507474

mercoledì 13 settembre 2017

Segui l'esempio di Ben e Aurelia e prova la Scherma



E' iniziato il nuovo anno schermistico del Circolo della Spada di Vicenza. Segui l'esempio di Ben e Aurelia e vieni a provare la scherma. Facciamo incontri e lezioni di introduzione alla scherma per bambini (dai 7 anni) e per adulti.Tel. 3426677315, 0444507474

martedì 8 agosto 2017

A Settembre prova la scherma gratis



A settembre prova la scherma gratis presso il Circolo della Spada di Vicenza in via Riello 150/152. Incontri  e lezioni di introduzione alla scherma per bambini (dai 7 anni) e per adulti. 
Tel. 3426677315, 0444507474
Email: vicenzacircolospada@gmail.com


lunedì 31 luglio 2017

sabato 24 giugno 2017

venerdì 9 giugno 2017

mercoledì 7 giugno 2017

Concluse con l'europeo Master le gare degli atleti del Circolo della Spada

Gli ultimi due weekend hanno visto gli ultimi sforzi in pedana per i nostri portacolori.
Con il Trofeo CONI, disputato a Castelfranco Veneto domenica 28 maggio, si è chiuso il calendario delle gare per i nostri atleti under 14 del Gran Premio Giovanissimi. I nostri atleti Master hanno chiuso col doppio appuntamento del Campionato Europeo a Chiavari e Campionato Italiano a Longarone e le nostre prime lame col Trofeo del Prosecco a Valdobbiadene.


Procedendo con ordine questo è il resoconto della gara di Castelfranco. Per quanto riguarda il Trofeo CONI, gara riservata alla categoria Ragazzi, nel Fioretto Femminile hanno tirato Arianna Crivellaro e Bianca Bicchi. Arianna ha chiuso il girone con una sola sconfitta, mentre Bianca ha portato a casa una vittoria. Giunte in eliminazione diretta, mentre Bianca si è fermata al 6° posto, Arianna, dopo una rimonta eccezionale ha perso per una sola stoccata l’accesso alla finalissima. Si è comunque aggiudicata lo spareggio per il terzo posto.


Nella spada femminile, Alison Rossetto chiude il girone con un buon tre vittorie e due sconfitte. In diretta supera il primo turno con tranquillità, ma si ferma ai piedi del podio col sesto posto.


Al maschile Ian Andrew Arduini, dopo un non brillantissimo girone, riesce comunque a superare il primo turno di diretta ed ad entrare tra i migliori otto. Si deve però accontentare dell’ottavo posto.


Parallelamente al Trofeo CONI si è disputata una manifestazione pre-agonistica per le categorie Prime Lame ed Esordienti. Nella prova di spada hanno tirato Aurelia Rose Arduini e Giulia Rametta. La formula prevedeva due turni di girone e le nostre atlete hanno ottenuto risultati simili: due vittorie e tre sconfitte al primo turno e solo una al secondo.


Dopo gli under 14 passiamo agli over 40 con i Campionati Europei Master di Chiavari dove hanno tirato i nostri due portacolori Matteo Salin e Silvio D’Aria che avevano l'obiettivo non era certo quello di andare a medaglia, ma di confrontarsi con avversari di livello internazionale.
Silvio, nella categoria 50-59 anni, si è gettato nella mischia al suo primo anno di scherma, agguantando comunque una vittoria in girone e vedendone sfumare una per una stoccata.
Giunto in diretta ha perso l’assalto per entrare nei 128, chiudendo comunque al 169° posto su 210.
Matteo nella categoria superiore (per età) non ha avuto vittorie nei gironi ed ha chiuso, mettendo 5 stoccate nella diretta.
Ultima gara, ma di prestigio: il Campionato Italiano “Masters”, ed ancora Matteo presente nella categoria 60-70 anni. Un girone non facile con una vittoria, lo ha costretto ad uno spareggio per entrare nei 32. Partito subendo con un parziale di 6-0 è riuscito a rimontare, ma per una sola stoccata si è dovuto arrendere all’avversario, chiudendo 34°.

In contemporanea al Campionato europeo Master si è svolto a Valdobbiadene il Trofeo del Prosecco gara non competitiva aperta agli esordienti e alle prime lame. Ottimi risultati per il Circolo che conferma i primi posti nel fioretto maschile, come lo scorso anno, con Tommaso, Edoardo e Ettore. Bravi anche Filippo e Greta. L'anno prossimo le nostre prime lame di fioretto entreranno nella Categoria Maschietti e sarà competizione vera. Un grandissimo in bocca al lupo per la loro carriera schermistica...

 Termina così quest’anno schermistico 2016-2017, ora ci sarà un periodo di vacanza e poi ad agosto si riprenderà l’attività per le prime gare di settembre.

venerdì 2 giugno 2017

A Valdobbiadene tutti bravi, belli e sorridenti !





Una bellissima foto dei nostri giovani atleti (Edoardo, Tommaso e Ettore)  che hanno tirato a Valdobbiadene al Trofeo del Prosecco con i loro Maestri: Marco Fallerini e Sandro Berto .
Una bella foto dove tutti sono belli, soddisfatti e specialmente sorridenti... 
Grazie ragazzi !

Oggi su Sport Vicentino


giovedì 25 maggio 2017

Bilancio partecipativo comune di Vicenza come votare il nostro progetto il n. 10


FINO AL 15 GIUGNO 

Per votare è necessario:

  • essere residente a Vicenza e aver compiuto 16 anni;

Voto on line


Vota il progetto 10:




mercoledì 24 maggio 2017

A Verona Trofeo e campionato Regionale Open di Spada

Si avvicina la fine di questa stagione schermistica con le ultime gare e l’assegnazione degli ultimi titoli. In quel di Verona, domenica, scorsa, sono andati in scena i Campionati Regionali Open ed il giorno prima si è svolto il 2° Trofeo Città di Verona.
Cominciando dalla prova di sabato, Vittoria Hinna Danesi, nella categoria Bambine-Giovanissime, chiude il girone con una vittoria e tre sconfitte; giunta all’eliminazione diretta si arresta alle soglie delle migliori otto, per una manciata di stoccate.
Nella categoria Maschietti-Giovanissimi, sono tre i nostri atleti in gara: Edoardo Erioli, Francesco Meneghini ed Alessandro Sartori.
Ottimi i gironi per i primi due, chiusi con quattro vittorie, un po’ meno bene Alessandro; cosa che porta, giunti alla fase ad eliminazione diretta, alla scontro in famiglia tra Edoardo ed Alessandro.
Ha la meglio Edoardo che così accede nei 16, mentre Francesco raggiunge Alessandro.
Ultimo rimasto in gara, Edoardo cerca l’ingresso tra i migliori otto, ma sfortunatamente non gli riesce.
Passando a domenica ed agli atleti più grandi, categoria Open, va detto che la compagine del Circolo della Spada non era a ranghi completi, ma eravamo comunque presenti con Matteo Salin ed Emiliano Ambrosini nella prova di spada.
Girone non propriamente splendido per Emiliano che lo chiude con solo due vittorie, mentre più interessante quello di Matteo terminato con tre vittorie.
Entrambi, con questi risultati, accedono al tabellone di eliminazione diretta, ma nessuno riesce a superare il primo assalto di diretta per entrare nei 32.
Matteo termina al 39° posto, Emiliano al 44°.


Termina così l’ultima gara open ufficiale per i nostri portacolori, rimangono ancora in ballo le gare del Gran Premio Giovanissimi, questa settimana a Castelfranco col Trofeo CONI, e del circuito Master, a Chiavari per gli Europei questa settimana e quella dopo a Longarone per gli Italiani.


giovedì 18 maggio 2017

mercoledì 17 maggio 2017

Bilancio Partecipativo. Votate il progetto 10 !!

Bilancio partecipativo. Anche quest'anno il circolo della Spada presenta un progetto. I cittadini di Vicenza possono votare il progetto 10 sul sito del Comune dal 25 maggio al 15 giugno . Votateci!!!


VII° maratona Berica di Spada, nuova formula di successo





Un’altra fine di settimana di gare sulle pedane del Circolo della Spada di Vicenza, ma questa volta sono stati due giorni speciali, perché hanno visto andare in scena la VII edizione della Maratona Berica di Spada, competizione patrocinata dal Comune di Vicenza all’interno di “Vicenza città europea della sport 2017” e sponsorizzata dalle AIM energy.

Un gara speciale, dicevo, perché la sua formula di gara non è facile da trovare in Italia, anche se molto semplice: si tira per due giorni, 6 turni di gironi all’italiana e senza eliminati. Una vera maratona di scherma, che impegna non solo il fisico, ma anche la mente, dato che gli assalti alle 5 stoccate non lasciano spazio per distrarsi e recuperare. Ma è proprio questo il fascino di questa gara che è oramai un appuntamento fisso per il nostro Circolo, tanto che da un’edizione all’anno si è passati ad organizzarne ben due e sempre con un buon riscontro di partecipanti.

Non solo perché è una competizione che mette alla prova il proprio valore ed un ottimo allenamento, ma anche perché permette di trascorrere due giornate a contatto con altri appassionati di scherma e tra un assalto e l’altro c’è sempre l’occasione per parlare, ridere e stringere nuove amicizie. Quest’anno ai blocchi di partenza gli iscritti erano 59, un po’ calati di numero durante le due intense giornate.
Dopo sei turni di girone e circa 55 assalti vince questa edizione Riccardo Macchion di Castelfranco, davanti a Matteo Tundo di Firenze e Enrico Cibien di Belluno.
Nella classifica femminile si impone la veronese Cecilia Giovannini su Francesca Russo di Firenze e Elisa Aviano di Pordenone.

Da segnalare la 15^ posizione del nostro Brandon Micheletti che per poco non è riuscito a rientrare nel girone finale dei primi 10. Seguono Federico Maniglio 19°, Riccardo Zorzo 23°, Tommaso Hinna Danesi 25°, Silvio D’Aria 26° e Matteo Salin 31°.

domenica 14 maggio 2017

VII^ Maratona Berica - 13-14 Maggio 2017 Classifiche finali

VII^ Maratona Berica - 13-14 Maggio 2017 - Classifiche  finali









sabato 13 maggio 2017

VII^ MARATONA BERICA - Classifica dopo III° Turno



VII^ MARATONA BERICA - 13-14 Maggio 2017 - Classifica dopo III° Turno

http://www.schermavicenza.com/marato…/…/classifica_terzo.pdf

Domani 14/5/2017 si inizia alle ore 10.00


lunedì 24 aprile 2017

I nostri Talenti oggi sul GDV


venerdì 21 aprile 2017

Oggi su Sport Vicentino


mercoledì 19 aprile 2017

Isola della Scala, trofeo “Talenti Taglienti” con il botto, per gli atleti del CSV

Un sabato col botto è stato quello prima di Pasqua per i nostri atleti impegnati ad Isola della Scala per il Trofeo “Talenti Taglienti”.


Nella manifestazione, non agonistica, riservata alla categoria Prime Lame le nostre Valeria Plutino e Sofia Gasparin hanno dimostrato la loro crescita con due buoni turni di gironi. Meglio ancora hanno fatto i loro compagni di sala: Paolo Appicelli, Tommaso Bianchini e Ettore Marchesini e che hanno totalizzato praticamente solo vittorie (giusto due sconfitte a testa per Ettore e Tommaso su dieci incontri) arrivando nella finale a 4, rispettivamente, nei primi 3 posti.

Venendo alle categorie agonistiche, iniziamo con la spada femminile categoria Giovanissime.
Vittoria Hinna Danesi e Ilaria Pasini stanno facendo le loro prime gare e devono farsi le ossa. Poco importa se il girone non brillante le abbia portare a scontrarsi, in diretta, con le due atlete che alla fine si giocheranno la vittoria finale e che chiudano la classifica; l’importante è entrare nello spirito giusto per affrontare le competizioni.


Passando alla categoria Ragazzi/Allievi di spada troviamo Ian Arduini e Giorgio Rizzato. Due vittorie in girone per il primo ed una per il secondo li fanno giungere in diretta, anche se non in ottima posizione. Qui entrambi perdono per accedere tra i migliori sedici, chiudendo rispettivamente 20° e 22°.

Torniamo al fioretto ed in particolare alla Giovanissima Laura Parlato altra nuova leva che sperimenta le gare. Laura chiude il girone con una vittoria e dopo la diretta termina all’undicesimo posto.
Il coetaneo Tommaso Baù, anche lui fresco fresco, con le sue due vittorie in girone ed una diretta che gli fa sfiorare i migliori 16 giunge infine diciassettesimo.

Chiudiamo con la ciliegina sulla torta, ovvero con le Ragazze/Allieve di fioretto femminile.

Arianna Crivellaro, Bianca Bicchi e Margherita Ghirardi. Buono il girone di Bianca, meglio ancora fa Arianna, ma è Margherita a dimostarsi in giornata.
Tutte e tre arrivano in diretta; Margherita salta il primo turno, mentre Arianna e Bianca regolano facilmente le loro rispettive avverarie entrando così tutte assieme tra le migliori otto.
Al secondo turno Bianca si trova di fronte un ostacolo insormontabile, cioè una delle atlete più forti del Veneto, e si deve, diciamo, accontentare di un buon ottavo posto, anche Arianna cede, anche se ad un’atleta di un anno più grande di lei e termina la gara settima. Chi invece non si ferma e inanella altri due assalti perfetti è Margherita, che così facendo si issa sul gradino più alto del podio, segno che il lavoro fatto quest’anno sta dando i suoi frutti.
 Ora per i nostri atleti manca poco alla grande sfida del Gran Premio Giovanissimi di Riccione dove saranno in palio i titoli nazionali.

Album foto parte1parte2parte3parte4,
parte5 e parte6

                  

giovedì 13 aprile 2017

Auguri di Buona Pasqua 2017


Bravi gli spadisti a Belluno, Brandon Micheletti conquista la partecipazione alla Coppa Italia

Un’altra impegnativa fine di settimana per gli atleti del Circolo della Spada di Vicenza è stata quella  che si è appena conclusa. Le pedane della Spes Arena di Belluno sono state il teatro della fase regionale della Coppa Italia, l’ultima occasione per ottenere un pass per le nazionali e da qui ai Campionati Italiani Assoluti.
Tra gli 85 tiratori iscritti alla prova di spada maschile, quattro erano nostri: Brandon Micheletti, Pietro Vannozzi, Emiliano Ambrosini e Nicola Sbalchiero.
Ottimo il girone di Brandon, chiuso con ben cinque vittorie ed una sola sconfitta che gli permette di essere al primo posto nella graduatoria dopo i gironi, una vittoria in meno per Emiliano; un po’ meno bene Pietro e Nicola che terminano, rispettivamente, con due ed una vittoria.
Tutti comunque hanno avuto accesso alla fase ad eliminazione diretta. Emiliano e Brandon hanno saltato il primo incontro, mentre Nicola e Pietro lo hanno disputato e l’hanno vinto, arrivando tutti e quattro all’assalto decisivo per la qualificazione alla gara nazionale.
Qui, purtroppo, la sfortuna di mette lo zampino: Brandon e Nicola infatti si sono dovuti affrontare.
La meglio l’ha avuta il primo, mentre il secondo ha terminato la gara al 63° posto. Stessa sorte anche per Pietro ed Emiliano, rispettivamente 59° e 35°di giornata.
Al turno successivo è terminata anche la gara di Brandon, che ha perso l’incontro per entrare tra i primi 16 contro quello che vincerà la gara, chiudendo 17°.


Il prossimo appuntamento per i nostri atleti è già prossimo: il torneo “Talenti Taglienti” di Isola della Scala, che si disputerà questo sabato.

mercoledì 5 aprile 2017

A Ponzano l'ultimo passo verso i campionati italiani GPG

Si è svolta a Ponzano Veneto (TV) la terza Prova Interregionale del Trofeo Giovanissimi, ultima tappa di avvicinamento ai Campionati Italiani.

Brevemente ecco i risultati dei nostri atleti.

Nel fioretto categoria Bambine hanno tirato Camilla D’Agata, Laura Parlato e Camilla Borghetto, discreti i loro gironi, giunte alla fase ad eliminazione diretta, però, solo Camilla D’Agata riesce a vincere il primo assalto. La classifica riporta: Camilla D’Agata 26^, Laura 33^ e Camilla 39^.

Nella categoria Ragazze/Allieve le nostre atlete: Margherita Gagliardi, Bianca Bicchi ed Arianna Crivellaro sono partite con dei buoni gironi, quasi perfetto quello di Margherita. In diretta hanno passato tutte il primo turno con delle dirette particolarmente combattute in modo determinato da parte di Arianna e Bianca; sfortunatamente Bianca e Margherita si sono incrociate e la prima ha ceduto il passo alla compagna di sala. Sia Arianna che Margherita si sono fermate ad un passo dalle migliori 8. Classifica: Margherita 10^, Arianna 15^ e Bianca 32^.

Passando ora alla spada, nella categoria Bambine hanno tirato Ilaria Pasini e Vittoria Hinna, gironi migliorabili, le hanno portate comunque alla diretta, dove Vittoria ha passato il primo turno. Alla fine Vittoria si è piazzata 31^ ed Ilaria 36^.

Nei Giovanissimi il nostro Edoardo Erioli con un buon girone arriva in diretta a disputare l’assalto per entrare nei 16, ma incontra chi vincerà la gara. Chiude al 25° posto.
 
Nelle Ragazze/Allieve tre sono state le nostre portacolori: Alison Rossetto, Ilaria De Donno e Francesca Di Bello. Dopo i discreti gironi in diretta Alison riesce a superare il primo turno, Ilaria e Francesca si incontrano in un ennesimo scontro interno da cui esce vincitrice Ilaria, che si ferma al turno successivo per una manciata di stoccate. Classifica: Alison 54^, Ilaria 70 e Francesca 76^.

Ultimo atleta in gara Giorgio Rizzato per i Ragazzi/Allievi. Girone non splendente e sconfitta al primo turno lo fanno chiudere al 86° posto.

L’appuntamento per i nostri atleti è ora a fine aprile a Riccione per la fase nazionale del Gran Premio Giovanissimi.