lunedì 5 giugno 2023

Bassano: regionali squadre spada. Nei primi 8 con squadre miste Maschili U12 e U14

 A Bassano nei campionati regionali a squadre il circolo è stato presente nella spada maschile facendo  squadra con gli atleti di altre realtà schermistiche della regione. La squadra di spada U12 mista Vicenza Baki è stata composta da Luigi De Toledo Aqui (Baki), Diego Paratico  (Baki), Marcello Tagliapietra (CSV) e Tommaso Viola (CSV)
Nei Gironi una vittoria 36/34 contro Jonathan e una sconfitta 36/21 contro la Comini portano la squadra all'8^ posto dopo i gironi facendola entrare direttamente nelle 16. Nella prima diretta la netta Vittoria 36/24 contro Valdagno la porta tra le 8.
Il passaggio tra le 4 è fermato dalla forte squadra di Riviera scherma che ci lascia a 9. Terminiamo all'ottavo posto. Bravi !

L'U14 di spada ci vede in squadra con Conegliano. Il nostro Tommaso Girotto insieme ad Alessandro Bonacini e Davide Mescolotto. 
Nei Gironi una vittoria contro Scherma Treviso-2 e due sconfitte una al 28 contro Riviera-Bolzano e l'altra al 38 contro Vittorio Veneto ci colloca al settimo posto. Entriamo negli 8 sconfiggendo 43/37 Scherma Treviso. Poi ci fermiamo per le finali  battuti 45/22 da Verona Scherma. Terminiamo al 7°  posto.
Bravi i nostri atleti che in squadra con altri sono riusciti a collaborare dimostrando la propria forza e tenendo alti i colori del Circolo.



sabato 3 giugno 2023

A Piacenza le nostre spadiste nel campionato italiano a squadre B1.

Oggi a Piacenza è stata la volta della spada femminile B1. Giulia Quagliozzi, Eleonora Piemonte, Federica Piovane e a Maria Sofia Parolin hanno difeso i colori del Circolo,

Dopo il girone che ha visto come miglior risultato le 39 botte al club Scherma San Nicola  la nostre atlete  mantegono il 14° posto che è quello di partenza. 

Il passaggio negli 8 è bloccato dalla Posillipo di Napoli che ci vince 45/28.  Alla fine  ci dobbiamo accontentare del 15° posto.  

Brave comunque le nostre atlete che hanno avuto il coraggio e la voglia di mettersi in gioco e che non hanno mai mollato.  


venerdì 2 giugno 2023

Piacenza gare a squadre di Fioretto. Le ragazze di A2 settime, i maschi di B2 sesti. Complimenti a tutti!

Oggi a Piacenza gara a squadre. Il Circolo si presentava con il Fioretto femminile a difendere la  A2 conquistata lo scorso anno e a mantenere la B2 con il fioretto maschile.

La squadra di A2 era formata da Alice Campagnola, Margherita Gagliardi, Caterina Pozzan e Giulia Quagliozzi. Tiravano per i maschi in B2  Emiliano Ambrosini, Tommaso Bianchini, Ettore Marchesin e Pierantonio Pozzan.

Ottimo il girone dei maschi che, con le due vittorie, una a 43/42 con un buona ultima frazione di Tommaso Bianchini contro Terni e l'altra 45/25 contro Prato, si collocano a 4° posto in graduatoria provvisoria. Il passaggio negli 8 e quindi la salvezza assicurata è ottenuta con una bella prova, vinta 45/22, contro la squadra di Bergamo.

Il passaggio nei quattro non è cosa impossibile. La squadra si impegna contro quella di Gallarate in un altalena di risultati. Poi i varesini hanno la meglio vincendo 45/37. Il risultato finale per la squadra è un  sesto posto comunque di rispetto. Meritati i complimenti per l'impegno di tutti.

La A2 è comunque una categoria tosta che vede al suo interno squadre di grande rispetto. Per questa ragione è una cosa importante la vittoria nei gironi, 45/17, contro Mogliano. La  successiva sconfitta 45/24 contro la Comini di Padova "ci sta" ma permette alle nostre fiorettiste di classificarsi all'8° posto dopo i gironi.

Le nostre atlete ottengono il passaggio nelle 8, quindi il mantenimento in un posto di tutto rilievo nella classifica generale della categoria,  sconfiggendo 45/35 il club Scherma Agliana.

Livorno poi ci batte 45/37, cabalisticamente un risultato uguale a quello dei maschi anch'essi per il passaggio negli 8, ma i risultati ottenuti collocano la squadra complessivamente al settimo posto. Un risultato importante che premia l'impegno e la grinta delle nostre atlete.


Domani è la volta della spada femminile B1. Un grande in bocca al lupo a Giulia Quagliozzi, Eleonora Piemonte, Federica Piovane e a Maria Sofia Parolin...





.


sabato 27 maggio 2023

Il Circolo invitato ad una dimostrazione presso il Comando della Guardia di Finanza di Vicenza

Oggi il Circolo della Spada è stato invitato a presenziare al primo evento organizzato dal comando provinciale della Guardia di Finanza di Vicenza. 

Presso la sede delle Fiamme Gialle è stata allestita un’area dedicata alla prova della scherma e  si sono tenuti assalti tra i nostri atleti e organizzate lezioni di prova per i numerosi presenti. 

Per volontà del Comandante Colonello Cosimo Virgilio, è stata scelta la scherma per affinità di principi e di valori con quanto portato avanti quotidianamente dalle GdF e per iniziare una collaborazione attiva tra la loro arma e la nostra disciplina.

La presenza è stata autorizzata ad alcuni membri del nostro consiglio, agli atleti che hanno fatto la dimostrazione per gli invitati dal comando provinciale e a Arianna Crivellaro e Paola De Boni che ha coordinato l'attività atletica e magistrale.

Al termine della manifestazione siamo stati ringraziati dal comandante  per in nostro  prezioso e qualificato contributo  che ha permesso la  piena condivisione di valori e di spirito. E' stata una giornata di festa per la scherma e le fiamme gialle che avrà sicuramente nuovi momenti di contatto e sinergie...

Un ringraziamento a tutti i partecipanti e particolarmente al vicepresidente Mauro Bianchini che ha organizzato con straordinario impegno la giornata e che ha permesso al Circolo di essere all'altezza della situazione.














Padova, Campionato Italiano Cadetti. Tre atleti del circolo in gara. Campagnola nelle16.


L'anno schermistico individuale si conclude per gli atleti più giovani in questi giorni a Padova con i campionati italiani Cadetti e Giovani.

Tre atleti del Circolo hanno raggiunto la parte finale di questa competizione e tutti tra i cadetti: Francesco Meneghini nella spada Tommaso Bianchini e Alice Campagnola nel fioretto

Francesco soffre la gara e non ottiene vittorie nei gironi è sconfitto, per i 64, (finalmente tirando) 15/11 da Cortini dei Carabinieri.

Tommaso vince 4 assalti nei gironi ed entra nei 64. Per entrare nei 32  supera15/8 Barsotti di Pisa e per i 16 è sconfitto 15/10 da Del Torto di Pisa. Termina ad un discreto 27° posto.

Alice ottiene 4 buone vittorie nei gironi che la portano ad incontrare per il 32 la Plutino di Padova che vince 15/11. Entra nei 16 sconfiggendo 15/10 Orabona di Roma. 

Per entrare nelle 8 Alice combatte, con una buona scherma, contro la Saioni di Roma. Purtroppo un sempre spiacevole 15/14 la ferma. Termina comunque  ad un discreto 14° posto.

La prossima settimana è la volta delle squadre...