lunedì 25 luglio 2016

Intervista del Presidente del CSV sul Giornale di Vicenza



Giornale di Vicenza 25/07/2016

giovedì 7 luglio 2016

Un anno si è concluso con buoni risultati. Siamo pronti per settembre!


Con giugno si è conclusa la stagione 2015/2016 per il Circolo della Spada di Vicenza. È stato un anno intenso, pieno di gare che ha saputo dare soddisfazioni, piccole e grandi, agli atleti.
Vediamo di ripercorrere i risultati più interessanti.

Iniziamo con i più giovani, con i nostri atleti U14 del Gran Premio Giovanissimi.
Per Arianna Crivellaro è stato un altro anno ricco di podii, da mettere in evidenza c’è il secondo posto alle finali regionali del Gran Premio Giovanissimi che accompagna il nono posto alle finali nazionali.

Tra gli esordienti un plauso va a Paolo Appicelli che nelle due gare private disputatesi di Vicenza riesce a imporsi.


Passiamo ora agli atleti più grandi, quelli delle categorie Open. Per prima cosa va segnalato che Paola De Boni si è confermata anche quest’anno e per la terza volta di seguito campionessa regionale U23 di spada ed ha conquistato il terzo posto assoluto.

Dopo va citato l’ottavo posto di Claudia Ferrara nella fase regionale della Coppa Italia, cosa che segna anche il suo ritorno alle competizioni.



Tra gli uomini va ricordato il ritorno sul podio, col terzo, posto di Pierantonio Pozzan nella fase regionale della Coppa Italia.


Passando ora alle gare a squadre va dato merito alle nostre atlete di tutte e tre le armi di aver mantenuto la serie: le spadiste (Alice Caruso, Paola De Boni, Anna Fasolo e Giulia Cappellari) si salvano in C1, le sciabolatrici (Serena Lauricella, Ilaria Pegoraro, Anna Chiara Muraro e Chiara dal Pozzolo) in B1 e le fiorettiste (Anna Fasolo, Giulia Quagliozzi, Federica Amadori e Claudia Ferrara) in A2.

Non si può dire la stessa cosa degli uomini. Se gli spadisti (Sandro Chiarello, Emiliano Ambrosini, Federico Maniglio e Jacopo Maronato),  confermano la permanenza in C2, gli sciabolatori (Massimiliano Mantovani, Andrea Curri e Luca Scapin) ed i fiorettisti (Edoardo Lettere, Massimiliano Mantovani, Orso Cavion e Pierantonio Pozzan) retrocedono rispettivamente in B2 e B1.


Ultima, ma solo per età, la categoria Master, col nostro Fabrizio Cappellini, che anche quest’anno è riuscito a dare qualche zampata, con un terzo posto alla terza prova del circuito nazionale master e poi giungendo quindi ai Campionati Italiani di categoria.










Al termine come non ricordare anche le gare organizzate dal Circolo della Spada, che si confermano sempre di più come appuntamenti d’interesse non solo regionale o interregionale come il Trofeo Pilastro, il Bernkopf (oramai un’istituzione), la Maratona di Spada, che quest’anno ha visto ben due edizioni, una invernale ed una primaverile visto il successo di questa formula di gara, il classico Trofeo Pavesi ed il Trofeo Palladio.


Se una stagione si conclude una è già alle porte, gli allenamenti al Circolo della Spada sono finiti e si riprenderà a settembre.

Va ricordato che come sempre per tutto il mese di settembre è possibile provare la scherma sia per i più piccoli, che per i grandi, che per gli adulti.








 






domenica 3 luglio 2016

TROFEO GRANDE GUERRA VICENZA 1-2 OTTOBRE/OCTOBER 2016


 1-2 OTTOBRE/OCTOBER 2016

Gara Internazionale individuale di Fioretto e Spada Under 14
Un segno di pace nei 100 anni dalla fine della I^ Guerra Mondiale
International  tournament individual in Epee and  Foil  Under 14
A sign of peace in the 100 years since the end of I World War

Categorie/Categories
Youngsters born in year 2006 - Maschietti/Bambine (2006)
Youngsters born in year 2005 - Giovanissimi/e (2005)
Youngsters born in year 2004 - Ragazzi/e (2004)
Youngsters born in year 2003 – Allievi/e (2003)

Sede di gara/Venue
Pattinodromo di Vicenza

Orari di gara/Competition times
Data/Date
Ora/Call
Gara/Competition
1 Ottobre/October
09.00
Spada/Epee maschile/male allievi e ragazzi (2003/2004)
1 Ottobre/October
09.00
Spada/Epee femminile/female giovanissime (2005)
1 Ottobre/October
13.00
Spada/Epee maschile/male  giovanissimi (2005)
1 Ottobre/October
13.00
Spada/Epee femminile/female bambine (2006)
1 Ottobre/October
13.00
Spada/Epee maschile/male maschietti (2006)
1 Ottobre/October
16.30
Spada/Epee femminile/female allieve-ragazze (2003/2004)



2 Ottobre/October
09.00
Fioretto/Foil maschile/male allievi e ragazzi (2003/2004)
2 Ottobre/October
09.00
Fioretto/Foil femminile/female giovanissime (2005)
2 Ottobre/October
13.00
Fioretto/Foil femminile/female allieve e ragazze (2003/2004)
2 Ottobre/October
13.30
Fioretto/Foil maschile/male maschietti (2006)
2 Ottobre/October
16.30
Fioretto/Foil maschile/male giovanissimi (2006)
2 Ottobre/October
16.30
Fioretto/Foil femminile/female bambine (2006)


Formula di gara/Competition format

Un girone di qualificazione con eliminazione diretta integrale

Dirette:

Anno 2005-2006: 10 stoccate in due manche da 3 minuti
Anno 2003 - 2004: 15 stoccate in tre manche da 3 minuti

Deroga regolamento FIE per l’art. 87.5 e 87.6 (passività).
-----
One round of poules, DE without repechage

Year 2005-2006: 10 hits in 2 bouts of 3 minutes
Year 2003 -2004: 15 hits in 3 bouts of 3 minutes

The technical FIE rule article T 87.5 and 87.6 (Unwillingness) will not be applied

ISCRIZIONI E QUOTA DI PARTECIPAZIONE
REGISTRATIONS AND PARTECIPATION FEE:

Per gli atleti italiani/Italian fencers
Le Società Schermistiche possono effettuare le iscrizioni ESCLUSIVAMENTE via internet sul sito FIS nella sezione gare regionali . La quota di iscrizione di € 20,00 ad atleta dovrà essere pagata ESCLUSIVAMENTE via internet. Non sarà possibile, in nessun caso, iscrivere atleti sul luogo di gara.
---
The fencing Company may make registrations ONLY via internet on the FIS website under regional competitions. The registration fee of € 20,00 per athlete to be paid ONLY via internet. You can not, under any circumstances, enter athletes in the competition venue.

Per gli atleti stranieri/Foreign fencers
L'iscrizione degli atleti stranieri, riservata alle Federazioni riconosciute dalla FIE, dovrà essere comunicata dalla Federazione Nazionale di appartenenza degli atleti a Vicenzacircolospada@gmail.com
Per gli atleti stranieri il pagamento della quota di iscrizione di € 20,00 avverrà sul luogo di gara.
---
The entries of the fencers licensed of the National Federations recognised by FIE must be sent from  the National Federation of belonging via email at Vicenzacircolospada@gmail.com sending  the following data: Name – Surname – Date of Birth – Country – Weapon/
Your registration will be confirmed directly at the competition place together with the 20 € fee payment, 30minutes before the beginning of each competition.


Chiusura iscrizioni al raggiungimento di 220 iscritti per giornata
Close the registrations reached 220 subscribers per day


EQUIPAGGIAMENTO/EQUIPMENT

DIVISE PER TUTTE LE ARMI:
- per gli atleti delle categorie Maschietti/ Bambine e Giovanissimi/e le divise devono essere contrassegnate dal marchio CE 350 Newton. In mancanza del marchio esterno dovrà essere indossata una protezione sotto la divisa composta da pantaloncini e corazzina con mezza manica sia destra che sinistra con resistenza di 350 newton certificata dal contrassegno sopra indicato.
- per le categorie Ragazzi/e e Allievi/e, divise a norma FIE recante il marchio CE FIE.

MASCHERE PER TUTTE LE ARMI:
per tutte le categorie maschere a 1600 Nw recanti il marchio FIE.
Per il Fioretto è obbligatoria la gorgiera elettrica.

ARMI:
•           FIORETTO
- categorie Maschietti/Bambine e Giovanissimi/e: lama fino a 85 cm (punta compresa) in acciaio normale o maraging
- categorie Ragazzi/e e Allievi/e: attrezzature a norma FIE.
•           SPADA
- categorie Maschietti/Bambine e Giovanissimi/e: lama in acciaio normale fino a cm 80 ( punta compresa) e coccia ridotta ( diametro cm 12).
- categorie Ragazzi/e e Allievi/e: lama ín acciaio normale o maraging fino a 85 cm. (punta compresa coccia normale (diametro max cm. 15) o ridotta (diametro cm. 12)
---
Born in 2006/2005: Outfit (jacket and trousers) CE level 1 350N
·     Plastron CE level 1 350N
·     Mask CE level 1 350N
·     Foil: size of the blade from 0 to 3, guard normal or reduced
·     Epee: size of the blade from 0 to 2, guard reduced
Born in 2004/2003:
·     Outfit (jacket and trousers) CE level 1 350N
·     Plastron CE level 2 800N
·     Mask CE level 1 350N
·     Weapons size of the blades from 3 to 5

MASKS FOR ALL WEAPONS:
for all categories masks 1600 Nw bearing the FIE stamp.
the electric bib for Foil for is mandatory.

The equipment will be checked by the referees on the piste.



Sede di gara/Venue:

Pattinodromo Vicenza, Viale Arturo Ferrarin, 67,36100 Vicenza VI




___________________________


Per ulteriori informazioni telefonare alla
segreteria del Circolo della Spada
For informations call Circolo della SpadaVicenza
Tel +39 0444 507474
Email: vicenzacircolospada@gmail.com
Sito web: http://www.schermavicenza.it


venerdì 1 luglio 2016

Lettera a tutti iscritti e simpatizzanti. Votazione PROGETTO 4 Bilancio Partecipativo Comune di Vicenza


Buongiorno,
come Circolo della Spada di Vicenza abbiamo partecipato al Bilancio partecipativo del Comune di Vicenza presentando un progetto da 55000 euro (il PROGETTO n. 4) che prevede l’interramento delle pedane e la possibilità quindi di poter utilizzare il palazzetto della scherma, in orari dove non lo utilizziamo noi, anche per altre attività. Ha titolo, anche per questa ragione, “Con poco un’altra palestra per la città”

Il progetto è stato approvato dal comune di Vicenza che ne ha vista l’utilità e si può trovare sul sito del Comune, come PROGETTO n. 4, cliccando su: http://www.comune.vicenza.it/file/151316-progetto4bilpart.pdf

Saranno approvati e finanziati dal Comune i progetti che ricevono più voti dal 1 al 15 luglio.

Possono votare i progetti  del bilancio partecipativo i residenti nel comune di Vicenza con più di 16 anni. Per votare si deve andare sul sito:


Va inserito il proprio codice fiscale e un num. di cellulare. Sul cellulare arriva un codice che una volta inserito permette di votare i progetti. Vanno votati 2 progetti.

VI CHIEDIAMO DI VOTARE E FAR VOTARE  IL NOSTRO PROGETTO N. 4 E POI DI SCEGLIERE UN PROGETTO TRA GLI ALTRI CHE SONO TUTTI VALIDI E IMPORTANTI PER LA CITTA’

Ovviamente più voti arrivano più aumenta la possibilità di essere tra i vincitori.

Grazie mille dell’aiuto

Matteo Salin

Presidente Circolo della Spada di Vicenza ASD

______________________

Il nostro progetto. tra i 34 ammessi. è stato votato da 184 cittadini. 

Un bel risultato in termini di numeri visto che come voti abbiamo abbondantemente superato il numero dei soci residenti a Vicenza, un po' meno in termini di classifica, siamo infatti risultati ventesimi.

E' comunque un progetto utile in cui crediamo e che non molleremo...

Complimentandoci con i vincitori che hanno totalizzato oltre 750 voti, inviamo un grandissimo ringraziamento a chi ha creduto in noi votando il progetto N. 4!!

martedì 28 giugno 2016

Bilancio Partecipativo. Ammesso il nostro progetto

Il nostro progetto  "Con poco una nuova palestra per la città" è stato ammesso alla fase n. 4 del Bilancio Partecipativo (votazione)

Ci è arrivata questa Email dal Comune di Vicenza

Gentili Signore, Egregi Signori proponenti,

con la presente siamo a comunicarvi che il vostro progetto è stato ammesso alla fase n. 4 del Bilancio Partecipativo (votazione).
Vi invitiamo quindi a partecipare alle 3 serate -mercoledì 29 giugno presso la circoscrizione n. 4, in via Turra, 70; giovedì 30 giugno presso la circoscrizione n. 2 in via E. De Nicola, 2; martedì 5 luglio presso la circoscrizione n. 6 in via Thaon di Revel, 44, sempre alle ore 20.45 - in cui potrete illustrare la vostra proposta ai cittadini che saranno presenti.

In allegato, la scheda del vostro progetto come verrà pubblicata sul sito del comune e messa a disposizione del pubblico durante le serate di presentazione e durante tutto il periodo di votazione.
....

VI FAREMO SAPERE DOVE VOTARLO. Dobbiamo fare in modo che riceva un buon numero di voti, ci sono 300.000 euro a disposizione e il nostro progetto ne costa 55.000

Cliccate qui per conoscere il nostro progetto: "Con poco una nuova palestra per la città"