lunedì 28 settembre 2020

XIII^ Maratona Berica - MARATONA DI HALLOWEEN- Sospesa

 **** SOSPESA****


La FIS ha deciso di sospendere le gare e le manifestazioni. Di conseguenza e a malincuore riteniamo rispettoso e nello spirito di tale decisione sospendere la XIII^ Maratona Berica che verrà svolta appena possibile.

Ringraziamo tutti coloro che si erano iscritti o che avevano dimostrato interesse per tale "allenamento". Chi ha pagato sarà interamente rimborsato


31 ottobre – 1 novembre 2020

Allenamento di Spada Open Maschile e Femminile MISTA - 80 partecipanti
Scadenza iscrizione 29 Ottobre 2020 o al raggiungimento di 80 iscritti

Iscrizioni: http://www.schermavicenza.com/maratonab

Preiscrizioni on line 40 euro

Nuova formula   - Autoarbitrata
(ad ogni turno nessun eliminato)

1° Turno- 10 Gironi da 8 atleti (max 80 partecipanti)
Composizione gironi in base ai ranking
2° Turno – (10 Gironi da 8 atleti)
Composizione gironi in base al primo turno
3° Turno – (10 Gironi da 8 atleti)
Composizione gironi in base alla somma di primo e secondo turno
4° Turno - (10 Gironi da 8 atleti)
Gironi da 1, 2, 3, 4 con i primi 32 classificati dalla somma dei primi tre turni, gli altri tirano in max 6 gironi da 8
SEMIFINALI - (10 Gironi da 8 atleti)
Girone 1 e 2 formato dai primi 16 del 4° turno, Girone 3 e 4 formato dai secondi 16, ecc…
FINALI - (10 Gironi da 8 atleti)

Girone 1 formato dai primi 8 delle semi finali, Girone 2 formato dai secondi 8 delle semi finali ecc…

            Tutti i gironi all'italiana si svolgeranno a 5 stoccate con 2 minuti di tempo per ogni match

La Direzione di Torneo si riserva di modificare il numero dei componenti dei gironi dei primi 5 turni in base al numero degli iscritti nonché di effettuare una finale scorporata “Femminile” se il numero delle partecipanti supera le 24

Sede : Palazzetto della Scherma, Via Riello 152, 36100 Vicenza – tel 0444507474
Orari Indicativi

Sabato 31 Ottobre 2020

1° Turno 12,00
2° Turno 
3° Turno

Domenica 1 Novembre 2020

4° Turno 9,30
5° Turno SEMIFINALI
6° Turno FINALI

PREMIAZIONI PER I SOPRAVISSUTI

Le premiazioni saranno separate per i maschi e le femmine (la classifica femminile sarà scorporata dalla classifica finale)
 ANCHE PER QUESTA MARATONA PREMI CONSISTENTI…




lunedì 27 luglio 2020

sabato 25 luglio 2020

Circolo della Spada Vicenza - Corsi promozionali per Ragazzi e Adulti 2020/2021

PALASCHERMA - CIRCOLO DELLA SPADA VICENZA
Corsi Promozionali per Ragazzi e Adulti 2020/2021
     

PROMOZIONE PER RAGAZZI/E DAI 6 AI 14 e + ANNI
Informazioni dal  14 settembre 2020
Inizio lezioni di prova dal 21 settembre 2020

Informazioni

I genitori che volessero avere informazioni sulla attività o far provare i propri figli o avere ogni altro tipo di chiarimento, vedere la palestra o fare anche le pratiche di iscrizione al corso promozionale possono venire al Palascherma in via Riello 150 a Vicenza dal  14 settembre dalle ore 17 o contattare i seguenti numeri telefonici o inviare una email.

Telefono: 0444 507474 – 348 4713250 – 340 4115205
Email: Vicenzacircolospada@gmail.com Sito: www.schermavicenza.it
  
Dal 14 settembre dalle ore 16 sarà possibile sia avere informazione che fare le pratiche di iscrizione per le lezioni promozionali che si terranno il lunedì e il mercoledì a partire dal 21 settembre (dalle 17) per un totale indicativamente di quattro incontri che servono, anche utilizzando il gioco, per iniziare a conoscere la scherma. 

Costi promozione: 15 € (assicurazione e tesseramento FIS) da versare prima di iniziare il periodo di prova. Il modulo da compilare, si può scaricare >>QUI<<
Chi continua si accorderà poi con i maestri sui tempi e gli orari.
Abbigliamento:  è sufficiente avere una normale tenuta sportiva, tuta o  maglietta e pantaloncini  e scarpe da ginnastica.
Certificato medico: da portare in segreteria appena possibile, è sufficiente quello di sana e robusta costituzione fisica rilasciato dal vostro medico di base.  

PROMOZIONE PER >18 ANNI E ADULTI
Informazioni e lezioni di prova dal  22 settembre 2020

Anche per gli adulti è possibile fare un periodo di prova presso la nostra palestra (tre lezioni) a cominciare dal   22 settembre 2020.
Chi vuole provare e avere informazioni sui  prezzi di iscrizione e sulle diverse possibilità di pagamento venga in palestra il  22 o il 24 settembre o nei martedì e giovedì successivi verso le 19 e 30

Informazioni


Telefono: 0444 507474 – 348 4713250 – 340 4115205
Email: Vicenzacircolospada@gmail.com Sito: www.schermavicenza.it

Costi promozione:
15 Euro (assicurazione e tesseramento FIS) da versare prima di iniziare il periodo di prova. Il modulo da compilare, si può scaricare >>QUI<<
Se poi dopo le tre lezioni di prova si decide di continuare, l'iscrizione è per tutto l'anno schermistico 2020/21
Orario: Martedì e Giovedì dalle 20.00 in poi

Abbigliamento:  è sufficiente avere una normale tenuta sportiva, tuta o  maglietta e pantaloncini  e scarpe da ginnastica.
Certificato medico: da portare in segreteria appena possibile, è sufficiente quello di sana e robusta costituzione fisica rilasciato dal vostro medico di base.


domenica 24 maggio 2020

Dalla prossima settimana si riprende con gli agonisti

Prevedendo l’apertura della palestra della scherma  per la prossima settimana (25/5/2020) vogliamo garantire al massimo la sicurezza dei nostri atleti rispettando totalmente tutte le prescrizioni e le indicazioni che ci sono pervenute dalle autorità amministrative e sportive.

L'Amministrazione Comunale di Vicenza ha dato queste indicazioni per la riapertura della Palestra e per dare l’autorizzazione all'utilizzo dell'impianto:

1) pianificare le attività da svolgere e regolamentare gli accessi per evitare assembramento;
2) mantenere l'elenco delle presenze per un periodo di 14 giorni;
3) dotarsi di strumentazione per la misurazione della temperatura corporea prima dell’accesso all’impianto di atleti e allenatori; 
4) rispettare le norme sul distanziamento nella varie fasi dell'attività e spazi utilizzati  (almeno 1 metro nella fase di non attività; almeno 2 metri durante attività fisica, con particolare attenzione a quella intensa);
5) mettere a disposizione dei frequentatori dispenser con soluzioni idroalcoliche per la pulizia delle mani, con obbligo di pulizia in ingresso e uscita;
6) garantire la pulizia delle attrezzature eventualmente utilizzate prima dell'uscita;
7) utilizzare calzature apposite e specifiche solo per la palestra;
8) riporre dentro alla borsa personale tutti gli indumenti ed effetti personali che non potranno rimanere all'esterno;
9) garantire più possibile l'aereazione dei locali durante lo svolgimento dell'attività;
10) non è consentito l'uso di spogliatoi e docce.

Da parte nostra applicheremo le indicazioni Comunali alla lettera garantendo al Palascherma di Via Riello: 

La sanificazione generale della palestra, di tutti i  locali e degli uffici da parte di ditta specializzata  il giorno 25/5/2020 
la presenza di soluzione idroalcolica in 2 postazioni nella palestra 
la presenza di prodotti per la pulizia e l’igienizzazione presso i luoghi dei singoli allenamenti
la pulizia della palestra con un nostro addetto in profondità con prodotti igienizzanti alla fine di ogni giorno di allenamento


In generale per gli allenamenti e per la loro organizzazione questo è quanto il Consiglio, sentito i tecnici, ha stabilito per le prossime 2 settimane di prova 

Gli atleti agonisti saranno suddivisione in gruppi che rimarranno fissi per le 2 settimane
Si entra dopo aver compilato ogni volta l’autocertificazione FIS che funge anche da indicazione di presenza
All’ingresso verrà misurata la temperatura
Si terranno per ogni gruppo 2 allenamenti settimanali di 1.30h (Per gli adulti è previsto 1 solo allenamento)
Si entra dalla porta adiacente all'armeria (ex ingresso) e si esce dalla porta sul parcheggio  (per evitare di utilizzare la parte della segreteria)
Gli spogIiatoi non si usano e restano chiusi
Si arriva già pronti per l’allenamento 
Le scarpe vanno cambiate e quelle con cui si entra andranno poste su alcune sedie che si troveranno all’ingresso e all’uscita
Borraccia scarpe ed effetti personali devono essere contenuti in un’apposita busta/zaino. 
La sala sarà divisa in 8 postazioni personali ognuna verrà dotata di una sedia per riposarsi e appoggiare gli effetti personali ed un disinfettante per igienizzarla dopo l’uso 
Si entra con la mascherina e solo durante l’attività e possibile toglierla
Ognuno deve avere quando si usa l’arma personale
Non vanno utilizzati gli attrezzi di sala
Ogni atleta dovrà munirsi di un tappetino personale, da portare ogni volta. 
Non si  sosta in palestra
L’unico bagno utilizzabile è quello per i disabili 

Tempi:
10 min. di tempo per uscire dalla sala al termine dell’allenamento. 
10 minuti di pausa tra un turno e l’altro per arieggiare la zona e ripulirla 
10 minuti di tempo per far entrare in sala il turno successivo. 


giovedì 9 aprile 2020

Buona Pasqua 2020



venerdì 28 febbraio 2020

martedì 25 febbraio 2020

INFORMAZIONE CORONAVIRUS COMUNE VICENZA


Coronavirus in Veneto. Ordinanza e Circolare applicativa

Coronavirus: Questa è la prima ordinanza del Presidente Zaia





 


Questa la precisazione di ieri a nome del Direttore Generale Sanità e Sociale del Veneto dr.  Mantoan







domenica 23 febbraio 2020

Le indicazioni dei Medici Sportivi per evitare la diffusione del coronavirus negli impianti


Il Circolo a Berlino e Montebelluna. Un ottimo Ambrosini nell'U23 e due buoni bronzi nel regionale di Spada


Fine settimana importante per il Circolo che  è presente con i suoi atleti questa volta a  Berlino, ad una gara del circuito europeo U23 di spada maschile, e a Montebelluna ai campionati regionali U14 che dovevano essere di spada e fioretto.

Purtroppo a causa delle note faccende del corona virus e della conseguente sospensione delle gare sportive in Lombardia e Veneto il campionato Regionale si è svolto solo sabato nella parte relativa alla spada.

A Berlino il portacolori del Circolo alla gara dell’ ”Orso Bianco 2020” (Weisser Bear 2020) è Emiliano Ambrosini che ha avuto il nulla osta da parte della Federazione alla partecipazione ad una gara che sicuramente può essere utile alla sua esperienza.

Emiliano fa un bel girone e senza alcun tipo di sudditanza psicologica con 4 vittorie e 2 sconfitte si colloca al 68^ posto della classifica, nono tra i quindici italiani presenti alla gara.

Passa in questo modo direttamente nei 128. Nella diretta per i 64  perde 15/7 contro il lituano Makarovas. Nella classifica generale si colloca 82^ sui 220 partecipanti e, diciottenne, è solo 10 posti sotto ad un gruppo di atleti italiani più anziani e con un palmares assai più consistente. Bravo Emiliano c’è tanto spazio per migliorare e per prendersi nel futuro belle soddisfazioni.

A Montebelluna sabato 22 febbraio è dedicato alla spada. Per quanto riguarda le categorie femminili per le allieve il Circolo presenta Maria Sofia Parolin e Costanza Rossettini mentre per le ragazze c’è Sabrina Calabrese. Per gli allievi è presente Emile Fusa che purtroppo per un problema tecnico non può prendere parte alla gara mentre rappresenta i giovanissimi del Circolo  Alessandro Rossettini.

Sabrina nei gironi ottiene una vittoria che le permette di essere 10^ in classifica provvisoria. Perde per entrare negli otto 15/8 contro la Gatti e mantiene il 10^ posto nella classifica finale.
 
Costanza esce dai gironi senza vittorie e nella prima diretta, quella che la porta nei 16, vince contro Barbon 15/10, deve poi affrontare la Nicoli, che vincerà la gara, perde mettendo però 6 belle botte. Alla fine risulterà 16^.

Maria Sofia inizia un po’ sottotono con  2 vittorie e 3 sconfitte nei gironi. Vince contro la Scarpa 11/6 ed entra nelle 8. Con un assalto lento ma con una buona concentrazione e determinazione ottiene un ottimo successo battendo 10 a 9 la quotata Mosconi ed entra nei 4.

Per entrare in finale incontra la Fabris di Treviso. Rimane in vantaggio per quasi tutta la gara poi, non riuscendo a gestire fino in fondo il vantaggio - ci sarà tempo per maturare -  perde 15/13.
Guadagna così un importante terzo posto che in parte la compensa del continuo lavoro ed impegno in palestra. Bravissima Maria Sofia!

Alessandro Rossettini fa un buon girone con 4V e 2S ed entra direttamente nei 16. Vince 10/7 contro Dalla Pria ed è negli 8. Passa anche contro Righetti 10/8 ed è nei 4.

La semifinale è contro Da Ros, Alessandro perde 10/8 e si conferma terzo. Bravo Alessandro, ottimo risultato dovuto anche ad  un impegno costante in sala.

Peccato per la sospensione delle competizioni in quanto Il Circolo aveva sicuramente qualche cosa da dire anche nel fioretto. Vedremo quando si recupero la gara.
Intanto in attesa delle prossime manifestazioni, sperando in una rapida soluzione delle problematiche connesse alla diffusione del virus COVID-19, godiamoci i risultati della spada che, senza voler essere particolarmente trionfalistici e dando ai risultati regionali il peso che hanno, dimostrano la crescita dei nostri atleti conseguenza anche delle scelte fatte dal Circolo e della capacità professionale dei suoi Maestri.

domenica 16 febbraio 2020

S. Giorgio di Nogaro, interregionale di fioretto. Terzo Bianchini, quinta Faccioli e altri buoni risultati


Sabato e domenica si è tenuto l’interregionale (Veneto, Friuli, Emilia) di fioretto U14 a S.Giorgio di Nogaro.

Buona la delegazione del Circolo che ha visto gareggiare sabato nella categoria ragazzi (che tiravano insieme agli allievi, più vecchi di un anno) Tommaso Bianchini, Ettore Marchesin e Edoardo Vignato e nella categoria Bambine Ginevra Faccioli e Elena d’Ascanio (alla sua seconda gara).

Molto discutibile l’organizzazione della gara che ha visto le gare divise su 2 palestre lontane con la conseguente difficoltà dei tecnici, che non erano stati avvertiti della cosa, di poter seguire i proprie atleti.
I ragazzi hanno comunque dimostrato grinta e maturità e Edoardo e Tommaso, seppure senza nessuno a fondo pedana, hanno affrontato con determinazione i gironi classificandosi, con 4 vittorie e 2 sconfitte, rispettivamente 20^ e 18^  mentre Ettore con 2 Vittorie e 3 sconfitte è risultato 34^.
 
Contemporaneamente ai ragazzi hanno gareggiato le bambine. Elena d’Ascanio, al suo primo anno di scherma è alla seconda gara mentre Ginevra Faccioli, al secondo anno, è ormai una veterana.

Nei gironi Ginevra ottiene 3 vittorie e 1 sconfitta, un risultato che vista la sua capacità tecnica e atletica è un po’ sotto le attese. Ginevra deve convincersi della propria forza (che all’esterno è evidente) realizzando una crescita personale che deve fare da sola.
 
Elena ottiene 2 vittorie che, per una prima gara, vanno bene e si colloca 7^ mentre Ginevra è 3^.
Le dirette vedono Elena perdere per entrare nelle 8 contro la Campara di Verona dopo un combattuto 10/7. Si colloca ad un passo dai premiati al 9^ posto ma certamente farà meglio la prossima volta.
Ginevra invece supera automaticamente la prima diretta e si incontra per il podio con l’emiliana Pagotto.
Soffre l’aggressività un po’ disordinata dell’avversaria e invece di rispondere com’è capace si trova in un batter d’occhio 7 a 1, sotto di 6 stoccate. A questo punto con uno scatto d’orgoglio, riordinando un po’ le idee e dimostrando il suo valore recupera 7 stoccate e si porta 8 a 7. Si arriva 9 a 9 e perde 10 a 9. Il recupero di 7 “botte” dimostra che le capacità ci sono, l’esperienza dovrà insegnare a capire e a convincersi di quanto si è forti e che quindi non si deve avere paura. Ginevra finisce 5^.
Il percorso delle dirette per i ragazzi vede Edoardo Vignato battere Formaggio di Rovigo con un netto 15/5 ed entrare nei 32, poi per i 16 perde contro Savioli di Verona 15/4. Si classifica ad un buon 22^ posto.
Ettore Marchesin supera bene la prima diretta contro Biancani di Rovigo (15/6) e entra nei 32 poi incontra Fogazzi (Montebelluna), il secondo della classifica, e perde 6/15 classificandosi alla fine 29^.

Tommaso Bianchini, nonostante il raffreddore e il male a un piede, mostra una buona determinazione e dimostra, inframezzando a volte incomprensibili momenti di smarrimento, una buona scherma che conferma le sue capacità. Entrato nei 32 sconfiggendo Salviati (15/6) e nei 16 superando Pesce (15/7) “vendica” Ettore battendo, per entrare negli 8, Fogazzi con un bell’assalto combattuto (15/12). Sconfiggendo poi Fiorio (Verona) 15/12 entra nei quattro finalisti.

La semifinale contro Repele (Allievo) è combattuta, uno scontro involontario con l’avversario accentua il dolore al piede. Dopo una interruzione di 5 minuti l’assalto continua. Tommy non molla fa quello che deve fare ma si deve arrendere e perde 10/15. Sale sul terzo gradino del podio, primo tra i ragazzi. Bravo Tommy!
  
Domenica il Circolo ha visto la partecipazione di Damiano Varotto per i Giovanissimi, Cesare Marchesin per i maschietti mentre per le allieve è presente Laura Parlato.
Laura con una vittoria nei gironi incontra nella diretta per i 64 la Cavinato di Padova. Perde 10/15 e in classifica generale termina al 42^ posto.
Damiano fa un girone con 2 vittorie e 3 sconfitte che lo colloca al 18^ posto, passa direttamente alla diretta per i 32 contro Contin di Venezia, perde 7/10 e termine la gara ancora 18^ a metà classifica.
Cesare Marchesin fa un ottimo girone tirando benissimo e con tutte vittorie si ritrova al primo posto della classifica. Per i 32 incontra Ruisi di Mogliano e lo batte 10/7. Purtroppo non entra negli 8 battuto 10/5 da Polini di Udine. Termina al 9^ posto.
 Forse vista la posizione dopo i gironi si poteva sperare un po’ di più. Forza Cesare la settimana prossima c’è il campionato regionale a Montebelluna avrai occasione di rifarti, ne hai la possibiltà.

domenica 9 febbraio 2020

Il Circolo qualifica due atleti di spada a Rovigo

Il Circolo della Spada con i suoi atleti ha partecipato domenica 9 febbraio a Rovigo alla II^ prova di qualificazione nazionale di spada open maschile e femminile.

Alla gara maschile partecipano Emiliano Ambrosini, Ezio Poian, Edoardo Erioli e Gaetano Miccichè ad una delle sue prime gare.

La gara maschile prevede che i primi 16 classificati vengano qualificati per la successiva gara nazionale.
Dopo i gironi vengono qualificati per la diretta Emiliano (4^ in classifica con tutte i cinque assalti vittoriosi), Ezio (che occupa il 49^ posto i classifica con tre vittorie - che potevano essere anche di più - e tre sconfitte) e Edoardo (58^ che si difende bene raggiungendo le due vittorie su cinque assalti). Gaetano  al suo quarto mese di scherma vince un assalto ma non passa alle dirette. Ha fatto però il suo dovere e può solo migliorare.

Nelle dirette Erioli perde contro Marcon (6/15) per i 64 mentre Poian, che è passato direttamente ai 64, perde contro Pighi (11/15). Entrambi quindi si fermano classificandosi rispettivamente 65^ e 49^. Ambrosini passa nella diretta per i 32 vincendo Faustini e per i 16 superando Isalberti raggiungendo l’obiettivo della qualificazione

La diretta per gli 8 vede Ambrosini perdere contro Macchion (che finirà terzo) 15 a 9. Alla fine Emiliano raggiunge comunque un ottimo 9^posto. Bene la qualifica, peccato per il podio mancato.


Nella Spada Femminile, dove si qualificano le prime 12, con Paola De Boni che non gareggia a causa di un ginocchio fuori posto, le portacolori del circolo sono Giulia Quagliozzi e Ilaria De Donno. Giulia con cinque vittorie su cinque nei gironi è sesta mentre Ilaria, con un girone che poteva essere molto migliore ma si conclude con 3 vittorie e 3 sconfitte, è trentacinquesima. Ilaria nella diretta per i 32  perde 14/15 contro la Ruggero. Un risultato che è un vero peccato. Ilaria era sempre stata in vantaggi durante tutto l’incontro ma con un vantaggio di tre botte al 14 non è stata capace di concludere sicuramente colpita dalla sindrome della “paura di vincere”. Una esperienza che deve servire a fare in modo che non succeda più. Comunque brava Ilaria!

Giulia Quagliozzi 7^ dopo i gironi tira per i 16 contro la Zilli e vince 15/6. La diretta per gli 8 è contro la Motta. Giulia con forza, continuità determinazione riagguanta, recuperando 3 botte, il 7 a 7 e nel terzo tempo arriva al 10 a 10. Vince, perché lo vuole, 11/10.
Si qualifica quindi entrando nelle 8 e tira per il podio con la Bompadre che vince 15/14 con Giulia in vantaggio anche di 2 botte. Peccato ma grandissima Giulia !!
Alla fine Giulia Quagliozzi è 6^ e Ilaria De Donno 39^.

Bravissimi tutti, il Circolo raggiunge l’obiettivo di 2 qualificati e ha atleti che mostrano di essere cresciuti. Bene continuiamo così.












lunedì 3 febbraio 2020

7/8 marzo 2020 - TROFEO DEL CENTENARIO




Sabato/Domenica 7/8 Marzo 2020
Circuito della Serenissima
TROFEO DEL CENTENARIO - VICENZA
Manifestazione promozionale di fioretto, Trofeo GPG di Fioretto e Spada, Open di Spada

Il “Trofeo del Centenario”, inserito nel trittico Circuito della Serenissima, è organizzato dal Circolo della Spada di Vicenza per ricordare i 100 anni dalla sua istituzione, occorsa nel 1920.
Il Circolo della Spada di Vicenza rivolge a tutti gli ospiti un caloroso benvenuto ed agli atleti “un grande in bocca la lupo” e ringrazia il Comune di Torri di Quartesolo che ha reso possibile la manifestazione.


PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

Data
Conferma iscrizione
Inizio gara
Gara
Sabato 7 Marzo
08.30 - 09.00
spada maschile open
Sabato 7 Marzo
10.30 - 11.00
spada femminile open
Sabato 7 Marzo
12.00 - 12.30
Spada femminile allieve-ragazze
Sabato 7 Marzo
13.00 - 13.30
spada maschile allievi-ragazzi
Sabato 7 Marzo
14.30 - 15.00
spada maschile giovanissimi
Sabato 7 Marzo
15.00 - 15.30
spada femminile giovanissime
Sabato 7 Marzo
16.00 - 16.30
spada maschile maschietti
Sabato 7 Marzo
16.00 - 16.30
spada femminile bambine

Domenica 8 Marzo
08.30 - 09.00
fioretto maschile maschietti
Domenica 8 Marzo
08.30 - 09.00
fioretto maschile Esordienti/PPLL
manifestazione schermistica
Domenica 8 Marzo
12.00 - 12.30
fioretto maschile allievi e ragazzi
Domenica 8 Marzo
12.30 -13.00
fioretto femminile allieve e ragazze
Domenica 8 Marzo
12.30 - 13.00
fioretto femminile Esordienti/PPLL
manifestazione schermistica
Domenica 8 Marzo
14.30 - 15.00
fioretto femminile bambine
Domenica 8 Marzo
15.30 - 16.00
fioretto maschile giovanissimi
Domenica 8 Marzo
15.30 - 16.00
fioretto femminile giovanissime

Pedane installate 14

REGOLAMENTO E FORMULA DI GARA

Come da disposizioni per l'Attività Agonistica e Preagonistica e come previsto dal Regolamento del Circuito della Serenissima

ISCRIZIONI

Tutte le iscrizioni dovranno pervenire entro le ore 12 di giovedì 5 marzo 2020.

Le iscrizioni devono essere effettuate esclusivamente sul sito della F.I.S. https://tesseramento.federscherma.it/GS (Trofeo del Centenario Vicenza)

Tutte le eventuali cancellazioni devono essere comunicate via e-mail al seguente indirizzo: circuitodellaserenissima@gmail.com       

Quota di € 20,00 per ogni partecipante da versare sul luogo di gara.

Saranno premiati tutti gli atleti delle categorie Esordienti, Prime Lame; i primi 8 atleti delle categorie: Bambine, Maschietti, Giovanissime/Giovanissimi, Ragazze/Allieve e Ragazzi/Allievi; i primi 4 atleti delle categorie: Open.

Sede della gara:
PALAVILLANOVA - Via Vedelleria 1,
Torri di Quartesolo VI, tel 0444507474




Circuito della Serenissima

1^ PROVA - Montebelluna, 24 novembre 2019
2^ PROVA – Vicenza, 7/8 marzo 2020
3^ PROVA – Verona, 11 aprile 2020
TORNEO di FIORETTO e SPADA INDIVIDUALE G.P.G.
Manifestazione Promozionale di Fioretto Prime Lame ed Esordienti
SPADA INDIVIDUALE OPEN
Sedi:
PALAPACE – Via Della Pace 50, Cornuda TV
PALAVILLANOVA - Via Vedelleria 1, Torri di Quartesolo VI
PALARISO - Via Bastia, Isola della Scala VR

REGOLAMENTO
Per l’Anno Agonistico 2019/20 è indetto il Circuito della Serenissima, competizione in 3 prove di spada e fioretto individuale, aperto a tutti gli atleti delle categorie indicate nel punto seguente, in regola con il tesseramento FIS. Saranno ammessi anche atleti di nazionalità non italiana purché tesserati per federazioni estere riconosciute dalla FIE. Al Circuito sono associate le manifestazioni promozionali per le categorie Under 10.

Al termine delle prove programmate verranno proclamati i campioni di ciascuna categoria sulla base della classifica finale data dalla somma dei punteggi delle 3 prove e dei bonus.

Per ogni Prova ai partecipanti sono assegnati i punti come segue:
22 punti - 16 punti - 11 punti 5°/8° 7 punti9°/16° 4 punti17°/32° 2 punti33°/64° 1 punto

Agli atleti saranno assegnati i seguenti BONUS:
10 punti a chi partecipa a tutte e 3 le prove - 4 punti a chi partecipa a 2 prove

In caso di parità di punteggio al termine del Circuito sarà decretato vincitore chi ha conseguito il miglior risultato, se la parità persiste si guarderà il 2° miglior risultato, poi il terzo e come ultimo criterio si effettuerà uno spareggio alle 5 stoccate.
CATEGORIE
Competizioni Agonistiche:
·         SPADA Femminile e Maschile Open (nati entro il 31/12/2005);
·         FIORETTO e SPADA Ragazze/Allieve e Ragazzi/Allievi (2006-2007);
·         FIORETTO e SPADA Giovanissimi/e (2008);
·         FIORETTO e SPADA Maschietti/Bambine (2009);
Manifestazioni Promozionali:
·         FIORETTO Prime Lame (2010);
·         FIORETTO Esordienti (2011).



PREMI

PER CIASCUNA PROVA
·         Saranno premiati tutti gli atleti delle categorie Prime Lame ed Esordienti;
·         i primi 8 atleti delle categorie: Bambine, Maschietti, Giovanissime/i, Ragazze/Allieve e Ragazzi/Allievi;
·         i primi 4 atleti delle categorie Open.

AL TERMINE DELL’ULTIMA PROVA
Il Comitato Regionale Veneto metterà in palio i premi destinati ai vincitori del Circuito, che saranno assegnati al termine della 3^ prova:

·         Targa per il 1° classificato di ogni categoria GPG ed Open
·         Medaglia per il 2° e 3° classificato di ogni categoria GPG ed Open
·         Targa per la Società che avrà schierato il maggior numero di atleti nelle gare promozionali under 10 di fioretto e di spada
·         Premio alla società che avrà ottenuto il miglior punteggio derivante dalla somma dei punteggi degli atleti nelle tre prove

ABBIGLIAMENTO e MATERIALI: come da Disposizioni per l'Attività Agonistica e Preagonistica.

FORMULA DI GARA DELLE SINGOLE PROVE
·         Come da Disposizioni Attività Agonistica per le prove Open (un turno a gironi con eliminazione da o a 30% a discrezione della Direzione di Torneo + eliminazione diretta senza ripescaggio).
·         Come da Disposizioni Attività Agonistica per le categorie Bambine/Maschietti, Giovanissimi/Giovanissime, Ragazzi/Allievi e Ragazze/Allieve (un turno a gironi senza eliminati + eliminazione diretta senza ripescaggio).
·         La manifestazione promozionale si svolgerà applicando il regolamento FIS. Qualora il numero degli iscritti lo consenta, Esordienti e Prime Lame faranno manifestazioni schermistiche separate per età e per genere; in ogni caso sarà compito della Direzione di Torneo scegliere la miglior formula di gara.

DIREZIONE TECNICA
Tutte le eventuali contestazioni verranno vagliate dalla Direzione di Torneo. Le Società organizzatrici e la Direzione di Torneo, non si assumono responsabilità per eventuali danni a cose o persone che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione. L’iscrizione alla gara implica l’accettazione al presente regolamento e delle disposizioni in esso contenute.

ISCRIZIONI
Le iscrizioni verranno accettate fino al raggiungimento dell’eventuale numero massimo previsto nelle singole prove e comunque non oltre le ore 12.00 del giovedì precedente la singola gara. L’iscrizione avverrà esclusivamente tramite il sito federale https://tesseramento.federscherma.it/

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
Per ciascuna prova è prevista una quota di partecipazione di € 20 da pagare on line sul sito federale oppure sul luogo di gara a seconda delle indicazioni segnalate sul volantino della singola prova.

RIFERIMENTI